AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

“Riportiamo l’educazione civica a scuola”. L’appello di Gianni Pittella

ROMA – Riportare l’educazione civica fra i banchi. A chiederlo promuovendo una petizione online è Gianni Pittella, presidente del gruppo S&D al Parlamento europeo.

“In Italia – scrive Pittella – le ragazze e i ragazzi devono poter crescere pensando al bene della società e riconoscendosi pienamente cittadini europei. Ciascuno deve essere chiamato a dare il meglio di sè nei confronti della collettività, ma per far questo è necessario partire dalla scuola e dalla formazione. Per questo ho deciso, insieme a Labdem, di proporre a tutti voi una raccolta firme. Se, come noi, credi che l’educazione civica debba tornare a scuola firma la lettera che presenteremo al Ministro Giannini il 15 Ottobre. Riportiamo l’educazione civica a scuola”.

29 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988