AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Chester Bennington, la lettera della moglie piena d’amore

ROMA – Chester Bennington nelle parole struggenti della moglie che ha deciso di diffondere una lettera aperta tramite la rivista Rolling Stone.

Talinda, questo il nome della moglie del cantante dei Linkin Park morto suicida il 20 luglio scorso, non ha nascosto il suo dolore ma allo stesso tempo ha lasciato spazio all’amore e alla vita.

“Una settimana fa io ho perso la mia anima gemella e i miei figli il loro eroe, il loro papà. Abbiamo avuto una vita da favola che adesso si è trasformata in una brutta tragedia shakespeariana. Come posso andare avanti? Come posso raccogliere i pezzi della mia anima devastata? L’unica risposta che sono stata capace di darmi è stata quella di crescere i nostri figli con ogni grammo d’amore mi sia rimasto. Voglio che la comunità nella quale vivo e tutti i fan sappiano che sento il loro amore. Sentiamo questa perdita come la sentite voi. I miei bambini sono troppo piccoli per aver perso il loro padre, e so che tutto quello che state facendo contribuirà a tenere vivo il suo ricordo”.

E a proposito del marito dice: “Era luminoso, un’anima amabile con una voce d’angelo. Ora non prova più dolore, cantando le sue canzoni nei cuori di tutti noi. Possa Dio benedirci tutti e avvicinarci nei momenti di difficoltà. Chester avrebbe voluto così. Riposa in pace, amore mio”.

Chester Bennington, il 20 luglio si è tolto la vita 

Chester Bennington morto suicida nella sua casa Palos Verdes Estates a Los Angeles. Il frontman dei Linkin Park aveva 41 anni. Da tempo Bennington soffriva di depressione e aveva avuto problemi di dipendenza da droga e alcol. Un suicidio da tempo contemplato visto che il cantante non aveva mai superato un abuso sessuale subito quando era solo un bambino.

Già il gruppo dei Linkin Park aveva affidato ai social il dolore per la perdita dell’amico, anima della band: https://www.diregiovani.it/2017/07/24/124069-chester-bennington-la-lettera-addio-dei-linkin-park-al-frontman.dg/

I funerali si terranno in forma privata per volere della famiglia  https://www.diregiovani.it/2017/07/28/124855-funerali-di-chester-bennington-privati.dg/

 

29 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram