AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE campania

Napoli, biglietto unico a 16 euro per Mann e Capodimonte

NAPOLI – “Un’iniziativa epocale”, l’ha definita Paolo Giulierini, direttore del Museo archeologico Nazionale di Napoli. Con Campania>Artecard la Regione crea un filo diretto tra il Mann e il Museo e Real Bosco di Capodimonte. Un ticket unico, dal costo di 16 euro, che per due giorni consentirà l’ingresso ai due musei, il collegamento andata e ritorno con il servizio pubblico dei trasporti e uno sconto speciale per visitare le Catacombe di San Gennaro del rione Sanità. “E’ un bellissimo progetto di valorizzazione di due grandi strutture museali – ha commentato il governatore Vincenzo De Luca in conferenza stampa -. Mann e Capodimonte sono un patrimonio di valore inestimabile e la nostra offerta è molto bella sia dal punto di vista dei contenuti d’arte oltre che molto intrigante per il servizio che offriamo. E’ un grande passo in avanti in termini di organizzazione, il grande limite della nostra Regione”. L’Artecard Mann Capodimonte è acquistabile online sul sito di Campania>Artecard, all’infopoint della stazione oppure nelle biglietterie dei due musei. Le linee dell’Anm servite dal ticket sono quelle che collegano le due strutture (168, 178, R4, C63). Il biglietto, una volta obliterato, scade alla mezzanotte del giorno successivo.

“Iniziative che promuovono la fruizione del nostro ricco patrimonio culturale e artistico e facilitano la mobilità tra i poli museali, trovano sempre la collaborazione entusiasta dell’Anm che con le Stazioni dell’Arte della metropolitana valorizza da anni il suo ruolo di attrattore del turismo nazionale e internazionale”, ha spiegato il nuovo amministratore unico dell’Azienda Napoletana Mobilità, Ciro Maglione. Con la tessera Mann Capodimonte, Campania ArteCard festeggia i suoi primi 12 anni con un’offerta che si aggiunge agli sconti base già riservati ai turisti. La nuova ArteCard nasce nel segno delle Collezioni Farese, il fil rouge di Mann e Capodimonte che guiderà il visitatore nella sua visita in città, sulle tracce di capolavori unici. “Questo con il Museo archeologico Nazione di Napoli – ha sottolineato il direttore del Museo di Capodimonte, il francese Sylvain Bellenger – è un accordo naturale. Abbiamo collezioni che condividiamo come quella Farnese, è strano che nessuno abbia mai pensato prima di mettere in rete queste due realtà. Da oggi le due strutture hanno un valore aggiunto, saranno più vicine anche geograficamente grazie al trasporto pubblico compreso nel ticket”.

di Nadia Cozzolino, giornalista

29 giugno 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram