Lazio

Roma, a Trastevere torna l’arena del cinema: 60 notti di film gratis

ROMA – Sessanta notti di cinema gratuito sotto le stelle di Roma: è quanto propone il ‘Festival Trastevere Rione del Cinema’ organizzato dal Piccolo Cinema America e dal I Municipio di Roma e presentato oggi all’Hub Generazioni della Regione Lazio dal governatore Nicola Zingaretti, con il vicepresidente Massimiliano Smeriglio e la presidente del Municipio Sabrina Alfonsi.

Il Festival, che prenderà il via il 1 giugno e terminerà il 1 agosto- ha il sostegno oltre che della Regione anche della Siae, del Mibact, di Bnl, e anche il patrocinio (“spontaneo e formidabile”, il commento degli organizzatori) dell’assessorato alla Cultura del Campidoglio.

GLI OSPITI DEL 2017

Come gli altri anni si svolgerà in piazza San Cosimato, e prevede la proiezione di film in lingua originale, con sottotitoli.

Sono previsti ospiti internazionali, come il premio Oscar Asghar Farhadi e il regista de ‘Il Concerto’ Radu Mihaileanu, oltre a tantissimi registi e attori del cinema italiano, come Bernardo Bertolucci, Paolo Virzì, Carlo Verdone, Dario Argento, Gabriele Salvatores.

Il programma prevede anche cinque retrospettive (Antonioni, Kubrick, Lynch, Magni, Farhadi), una rassegna notturna horror (con auricolari per il sonoro) a cura di Argento, il premio ‘Di Castro’ dedicato ai documentaristi under 40, e infine una programmazione dei grandi classici Disney e Pixar. Le sedute saranno 400, il doppio dello scorso anno, quando l’edizione conto’ circa 60 mila spettatori.

29 maggio 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»