Roma. Festa della mamma green ( e country) in zona Pisana

ROMA  – Una giornata all’aria aperta in fattoria: la festa della mamma si celebra così a Roma, in zona Pisana. L’iniziativa si chiama Mom’s Day Country Fair: alla Fattoria di Chiara e Arianna Onlus, in via Cantelmo, 43 a Roma, i bimbi potranno sbizzarrirsi con tanti laboratori ad hoc per la loro creatività e le mamme dedicarsi a beauty wellness e screening al seno gratuiti. Ad organizzare l’evento il blog ‘Family Welcome’, dedicato alla ricerca di luoghi, percorsi e iniziative per vivere le città e le vacanze con i bambini.

SCREENING GRATUITI PER LE MAMME –  La giornata inizierà alle 11 con tanti laboratori creativi: mentre i bambini si divertiranno a inventare e realizzare un regalo originale per la festa, le mamme potranno dedicarsi una pausa di salute&benessere grazie ad un presidio medico gratuito, a disposizione per tutta la giornata. La prevenzione è fondamentale, ma spesso viene trascurata per mancanza di tempo. Ecco allora una grande opportunità per tutte le mamme che parteciperanno al Mom’s Day Country Fair: uno screening gratuito al seno nell’unità mobile di ARA-LAB (Ambulatorio Rosa Artemisia Lab) organizzata da Artemisia Onlus, sostenuta dalla rete di centri diagnostici ARTEMISIA LAB, con la presenza eccezionale del prof. Giuseppe Petrella, coordinatore scientifico del progetto ARA-LAB (Ambulatorio Rosa Artemisia Lab). E nella giornata dedicata alle mamme, le mompreneur di Family Welcome hanno pensato di offrire ai loro ospiti dei trattamenti dibeauty wellness. Pensati sia per le mamme che per i bambini, coccole e massaggi formulati per le diverse esigenze di pelle. Massaggi infantili e sonori sono l’ultima tendenza per coinvolgere anche i più piccoli nella cura di sé.

LABORATORI CREATIVI PER I BAMBINI. – Per i bambini tante attività “green” e creative. I bambini più coraggiosi potranno scegliere il Funny ride: un giro sugli asinelli di Chiara e Arianna. Per la grande dolcezza e il  loro ritmo lento, questi animali insegnano ai bambini l’uso della pazienza e della calma. L’appuntamento con la creatività del Mom’s Day sarà un laboratorio – il Mamma I love you – dove imparare l’arte della manipolazione creando oggetti da regalare alla mamma. Qui la fantasia imprevedibile dei bambini si unisce alla filosofia del “mettersi all’opera” lontana dalle scelte consumistiche alle quali siamo abituati. Che festa della mamma sarebbe senza il laboratorio di cucina? Mamma mia sarà il momento per partecipare a un cooking class di cucina creativa, per ritrovare il valore affettivo, educativo e giocoso del cucinare insieme alla propria famiglia. E dopo tanto giocare, perfetto per genitori e figli lo Yoga della risata. Si comincia a ridere come se si trattasse di un esercizio fisico, in gruppo, mantenendo il contatto visivo tra i partecipanti e utilizzando la giocosità che è tipica dei bambini, per diventare esercizio di cardio-fitness.

29 Aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»