Roma, in estate al via abbattimento Tangenziale Est

“Ci siamo. La gara d’appalto per l’abbattimento” della tangenziale “è stata assegnata e non ci sono stati ricorsi". E’ quanto fa sapere il ‘Comitato Cittadini Stazione Tiburtina’
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ci siamo. La gara d’appalto per l’abbattimento” della tangenziale “è stata assegnata e non ci sono stati ricorsi. Per l’inizio dei lavori si aspettano solo le ultime procedure amministrative che porteranno alla firma del contratto. Il tecnico del Comune che seguirà i lavori ha detto che presumibilmente l’inizio dei lavori avverrà entro l’estate”. E’ quanto fa sapere il ‘Comitato Cittadini Stazione Tiburtina’. L’indicazione dell’estate come momento di inizio dell’abbattimento della tangenziale est è stata poi confermata all’agenzia Dire, che ha raggiunto telefonicamente i tecnici del dipartimento Simu. “L’abbattimento- fanno sapere dal comitato- inizierà da via Teodorico a salire verso via Tiburtina. La cantierizzazione sarà fatta a brevi tratti, il primo da via Teodorico a via Lorenzo il Magnifico. Finito questo pezzo, si risistema e si cantierizza il pezzo successivo. I lavori, compresa la sistemazione, dureranno 450 giorni. La modifica alla viabilità verrà decisa nelle prossime settimane. Abbiamo sollevato il problema topi che con l’abbattimento rischiano di finire nei palazzi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

29 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»