Catalogna, annullati i mondiali di vela: la crisi spaventa gli sponsor

ROMA – E’ stata annullata la Barcelona World Race 2018-2019, la regata mondiale di vela che ha come punto di partenza Barcellona. Secondo il portale stesso dell’evento, il Barcelona Ocean Sailing Foundation (Fnob) ha deciso di annullare le regate che avrebbero dovuto iniziare il 12 gennaio del prossimo anno a causa “delle difficoltà politiche e istituzionali che la Spagna sta attraversando”.

“Un evento sportivo di questa portata – si legge ancora – necessita di sponsorship private significative, le quali rappresentano l’unica fonte di finanziamento“. E gli eventi degli ultimi mesi “hanno impedito al Fnob di garantire la sponsorizzazione”. Gli organizzatori non intendono dunque mettere a rischio il corretto svolgimento della competizione e i servizi nell’interesse “sia delle squadre che del pubblico”.

La crisi politico-istituzionale in Catalogna è peggiorata negli ultimi giorni, dopo l’arresto in Germania dell’ex presidente della regione autonoma catalana, Carles Puigdemont, alla testa del movimento che chiede l’indipendenza da Madrid. I responsabili del Fnob assicurano che stanno già lavorando all’edizione 2022-2023.

29 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»