Roma, Municipio VIII: Pd unanime su Foschi, sarà candidato alle primarie

ROMA – Il Pd sceglie Enzo Foschi, vicesegretario dei Dem del Lazio, come proprio candidato per il Municipio VIII. Ora si misurerà con le primarie di coalizione, dove sicuramente troverà Amedeo Ciaccheri, di Super8.

LEGGI ANCHE: Roma Municipio VIII, intervista a Ciaccheri: “Unità a sinistra per vincere”

“In un’assemblea pubblica, ultima tappa di un lungo percorso, il Pd VIII Municipio si è riunito per mettere in campo una candidatura forte ed unitaria, quella di Enzo Foschi. Una scelta collegiale che mira ad essere vincente nel vasto campo di centro-sinistra, radicata nel territorio e forte del consenso di tutto il Partito”.

“Ringraziamo Foschi per la sua disponibilità e siamo pronti ad affrontare con passione e determinazione quelle che speriamo siano primarie aperte, partecipate e convocate al più presto“, si legge in una nota del Partito Democratico dell’VIII Municipio.

A stretto giro la replica del diretto interessato: “Non si vince mai da soli ma solo se si sta insieme. Ho accettato la richiesta unanime del Pd del municipio Roma VIII (dove sono nato e vivo) a candidarmi alle primarie per la presidenza- scrive Foschi su Facebook- L’inizio di un percorso partecipato a chiunque che avendo a cuore il destino dei nostri quartieri vorrà dare una mano. Da parte mia ci metterò tutto l’entusiasmo la forza e la passione di cui c’è bisogno. Da oggi si comincia… Ci si vede per strada. ‘Al lavoro e alla lotta’”.

29 Mar 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»