AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Domenica 29 Gennaio 2017

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. La sentenza della Corte Gentiloni e i criteri di Mattarella

Repubblica,p3. L’ex premier offre una tregua a Bersani. “Ma servono le urne senno’ e’ la palude”. Ma la minoranza aspetta di capire se sara’ garantito il pluralismo delle liste elettorali. Fissati i capisaldi sfida all’Europa rigorista e competizione serrata sui temi cari ai grillini

Repubblica,p4. Soldi alle Olgettine, Berlusconi a processo. L’ex premier accusato di corruzione in atti giudiziari. Il silenzio delle ragazze con 10 milioni di euro

Repubblica,p4. Destra unita in piazza ma divisa sulle urne e sul modello Trump. Meloni: subito al voto

Repubblica,p11. CARMELO LOPAPA. La freddezza di Gentiloni su Bankitalia. “Nessuna marcia indietro sulle riforme”

Repubblica,p12. Un’altra chat rovente, Raineri striglio’ Taverna: avete il malaffare in casa.

Repubblica,p13. Dieci anni per vestire la toga: “mestiere per ricchi”.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. La ricetta che serve all’Italia: vagliare i migranti

LaVerita’,p7. D’Alema a caccia di soldi per spaccare il Pd. Davanti ai sindaci dem, RenZi ostenta sicurezza (riprendiamo il 40%) maa glissa sul voto. Baffino agita il partito, tenendo vivo lo spettro della scissione: “soccorriamo un gruppo dirigente che ha perso la ragione”. E lancia la raccolta fondi per i suoi comitati.

LaVerita’,p10. Il fumo fa male. Soprattutto se sei povero

LaVerita’,p15 grazie al suo cachet. Conti si assicura un secondo festival: quello dell’insulto. Il presentatore travolto da migliaia di commenti degli spettatori: “ti fai pagare 650mila euro e ne chiedi 2 a noi per i terremotati”

LaVerita’,p15. La Rai compra i libri dei direttori Rai. Spesi 105mila euro per i diritti del romanzo di Francesco Pinto. In barba al codice etico. Grande scetticismo anche per la scelta di dividere il palco con la DE FILIPPI, volto storico di un’azienda concorrente come Mediaset

LaVerita’,p17. Moretti e Gubitosi per far ripartire Alitalia. Perdite a 600milioni, passeggeri in calo del 5%, esuberi e scioperi in vista. Serve una nuova strategia con i soci arabi di Etihad. L’ex capo delle Fs e il vecchio dg della Rai sembrano gli unici (oltre Passera) in grado di risollevare la compagnia di bandiera

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Uno di noi. Onore a Donald. Pensa al suo Paese e ci indica la via

Libero,prima. PAOLO BECCHI. Corsi e ricorsi. La globalizzazione lascia il posto al ritorno degli Stati

Libero,prima. RENATO FARINA. I processi al Cav piu’ noiosi dell’imputato

Libero,prima. TRUMP: Basta musulmani

Libero,p8. Giorgia corteggia il Cav. A piazza fischia Brunetta. Per la Meloni vincere e’ possibile, cerchiamo intese su un programma condiviso. Il capogruppo forzista attacca Renzi ma la folla lo contesta

Libero,p9. Fitto presenta la sua creatura: basta errori

Libero,p9. Cos’ha in testa Silvio? Ecco il problema di azzurri e alleati. Per evitare il voto anticipato a Berlusconi resta solo la sinistra dem. Ma in Fi cresce la voglia di primarie di coalizione a doppio turno

Libero,p10. D’Alema raccoglie i soldi per pagarsi il divorzio dal Pd. L’ex premier riunisce gli antirenziaani: se si va alle urne subito, liberi tutti. Lo applaudono esponenti della minoranza dem, Sinistra italiana e Cgil

Libero,p10. Intervista aa ENRICO RODDI, governatore della Toscana: se non ci pensa Renzi, il congresso del partito lo autoconvochiamo.

Libero,p10. Il ritorno di Matteo. Richetti: irresponsabile votare con questa legge. A Max non rispondo, i nemici sono altri

Libero,p14. Che fregatura affittare casa, meta’ degli inquilini non paga. Il 51% dei proprietari denuncia mensilita’ saltate. A Napoli e a Palermo la percentuale sale fino al 60%.

Libero,p14. Revival Orlando. Il Comune di Palermo e’ ancora cosa sua. Verso il quinto mandato

Libero,p14. L’Abruzzo e’ gioia. E in Rai e’ polemica. Un programma girato prima della slavina esalta la bellezza della Maiella. In molti se la prendono. Chissa’ perche’. Ieri i funerali di una parte delle vittime. Il parroco: i soldi vanno spesi bene

Il Fatto,prima. Intervista a DAVIGO: governo contro la Costituzione: vuole scegliersi i giudici preferiti.

Il Fatto,p2. Milano, il procuratore Alfonso: la legge esclude dalla magistratura i piu’ poveri.

Il Fatto,p5. Voto a giugno e scissione. Nasce la Cosa di D’Alema. Il lider Massimo si butta in pista e annuncia Consenso: se Matteo li minaccia con le urne subito, lui e la minoranza

Il Fatto,p6. SALVATORE SETTIS. Ripartiamo dai cittadini del No, quella e’ la Politica

Il Fatto,p7. Eliseo, un aiutino a Barbareschi per salvare il teatro. Emendamento da 4 milioni al decreto Milleproroghe per la sala dell’attore in deroga alle norme: altrimenti si chiude

Il Fatto,p10. MARCO LILLO. Una garanzia per tre prestiti: il metodo Bacci con le banche. L’amico di Matteo. L’imprenditore di Rignano sull’Arno nel mirino della Finanza: usava le stesse fatture per ottenere piu’ crediti

Il Fatto,p11. Messina, la svolta azzoppata e il “richiamo” dei padroni

Mattino,prima. ROMANO PRODI. Il sindacato e la lezione dei tedeschi. Come conciliare gli interessi corporativi con quelli del Paese

Mattino,prima. D’Alema: pronti a uscire. Renzi: non gli rispondo

Mattino,p3. Intervista a PAOLO MAGRI, direttore dell’ISPI: Donald mostra i muscoli nel tentativo nel tentativo di indebolire l’Europa. Le prime mosse del neopresidente sono quelle su cui ha carta bianca

Mattino,p5. Isis, un 14enne napoletano: chiamatemi Karim Abdul. La Digos teme un percorso di radicalizzazione via web

Mattino,p8. M5S, assessore in Procura: le “pressioni” di Marra per le nomine

Mattino,p9. Intervista a PARISI: un dovere rifare il centrosinistra, l’alternativa e’ governare con Berlusconi. Appena si e’ tornati a parlare dell’Ulivo c’e’ stato molto clamore, la prova che qualcosa e’ esistito. La svista di Orfini. Ricordare Turigliatto denota poca memoria: quello era il governo dell’Unione ma il presidente del partito all’epoca era un ragazzo. Gli errori di Matteo. Ha sopravvalutato se stesso ma era vicino all’obiettivo guai se adesso puntando a una rivincita solitaria sprecasse l’occasione

Corsera,prima. Partiti e alleanze. Frammenti di politica estera

Corsera,prima. ALDO GRASSO. La verita’ alternative di Ciancimino jr. Il presunto superteste antimafia e’ passato dai talk show in tv alla galera

Corsera,p4. Intervista a ROUBINI: bisogna abituarsi. Va preso alla lettera. Ma per fare cosa?

Corsera,p5. La strana morte dell’ufficiale russo: era la talpa del dossier sugli Usa.

Corsera,p7. Intervista a ORLANDO: il personale aumentera’. Il voto? Prima una intesa sulla legge elettorale. Si puo’ ridurre l’eta’ d’accesso in magistratura. Disponibili al confronto. Il problema e’ che per un quarto di secolo non si e’ fatto nulla

Corsera,p10. Un caso D’Alema che evoca la scissione: se si corre alle elezioni, ciascuno sara’ libero

Corsera,p15. Il “golpista” di Tripoli: Serraj non conta nulla. Saremo noi a decidere chi governera’ la Libia

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Nuovo processo, ora Berlusconi merita l’ergastolo

Giornale,p9. Ultimo avviso a Renzi, D’Alema raduna i suoi e da’ il via alla scissione.

Giornale,p18. ANNALISA CHIRICO. Se a volta l’amore eterno e’ solo questione di interessi. Il sentimento non spiega tutto. Spesso si sta insieme per i figli o per evitare spese legali

Qn,p6. Intervista a STEFANO PARISI: noi con la Lega?non basta vincere, bisogna governare

Messaggero,prima. Intervista a BERLUSCONI: temo la grande coalizione al voto con Lega e destra. Io di nuovo centrale e tornano a colpirmi

Stampa,prima. MAURIZIO MOLINARI. Con Mosca per battere il Califfo.

Stampa,prima. FRANCESCO BEI. La convivenza impossibile delle sinistre

Stampa,p3. Intervista a RICHETTI: ci sono altre emergenze prima di correre alle urne

Stampa,p5. Europeisti pentiti e fan di Putin. Il debutto della destra sovranista.

Stampa,p6. Visco: stabilita’ e avanti su riforme. Rischio debito, niente scorciatoie

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Ora il Senato e’ a rischio

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Un punto di partenza a piazza San Silvestro

IL TEMPO,prima. Bancarotta Capitale. Dai debiti fuori bilancio alle aziende allo sbando, conti sempre piu’ in rosso. Serve una manovra aggiuntiva ma le tasse sono gia’ le piu’ alte d’Italia

IL TEMPO,p2. Pignatone: situazione difficilissima. Campanello d’allarme del capo della procura. Il magistrato Salvi avverte: risanare la macchia amministrativa

IL TEMPO,p2. Terrorismo, mafia, spionaggio. Boom di reati contro lo Stato. Un anno di lavoro della Corte d’Appello di Roma. Peculato e concussione i piu’ contestati. Corruzione. Ci sono 31 procedimenti aperti nei confronti di 168 indagati.

IL TEMPO,p3. Il Campidoglio rischia la bancarotta. Il via libera al bilancio non basta. Serve una riforma strutturale urgente. Dalle partecipate ai contratti di servizio, dai debiti fuori bilancio al piano di rientro

IL TEMPO,p4. La piazza di Giorgia “espelle” Brunetta. In migliaia alla manifestazione sovranista. Meloni e Salvini non rompono col Cav, ma mettono i paletti. “Primarie e fuori dall’euro”. Bordate di fischi all’ex ministro.  Il selfie col forzista Toti certifica l’asse per il NO all’Inciucio

IL TEMPO,p4. Nasce Direzione Italia. Fitto: una casa per chi vuole la buona politica

IL TEMPO,p5. Soldi alle ragazze. Silvio a processo. L’accusa dei pm: ha comprato le testimonianze delle olgettine con 10 milioni. Soltanto Ruby avrebbe ricevuto 7 milioni e fondi per aprire un locale in Messico.

IL TEMPO,p5. Intervista all’avvocato CECCONI, nel pool difensivo con COPPI: i regali? Nessun reato: Berlusconi ne aveva parlato per primo in tv.

IL TEMPO,p6. Renzi vuole il voto, D’Alema la scissione. Scontro a distanza, Matteo vede le urne a giugno: obiettivo 40% per governare. E il leader Massimo avvisa i suoi: raccogliete fondi, dobbiamo essere pronti

IL TEMPO,p6. Arriva il super regolamento per le attivita’ di lobbyng.

IL TEMPO,p7. Il governatore pugliese e’ l’unico capace di sfidare l’ex premier e tenere unito il partito. Se si fa il congresso lo sfidero’. Del suo governo non e’ rimasto nulla, un disastro. Due mondi contrapposti. Uno pensa agli equilibri europei, l’altro e’ legatissimo al territorio. Un grillino di sinistra. Il suo programma per la Regione costruito coi cittadini nelle sagre

IL TEMPO,p9. L’Anac chiamata a controllare le gare che gia’ avrebbe dovuto monitorare. Tra l’Authority guidataa da Raffaele Cantone, Consip e ministero del Tesoro e’ in vigore dall’anno scorso un accordo di “vigilanza collaborativa”. La centreale acquisti. Qui passano 131 miliardi di euro. Con l’obiettivo di risparmiare

IL TEMPO,p10. PAOLA TOMMASI. Trump, la rivoluzione e’ gia’ cominciata. In una sola settimana ha realizzato le principali novita’ del suo programma elettorale. Ma e’ caos negli aeroporti con centinaia di cittadini siriani diventati di colpo illegali.

IL TEMPO.p11. Le Torri Gemelle uccidono ancora. Morto un altro dei vigili del fuoco intervenuti dopo l’attentato dopo l’attentato dell’11 settembre. Brian J. Masterson 61 anni aveva un cancro all’esofago ma non si era arreso

29 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988