AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Milano fa spazio alla creatività: arrivano i ‘Better days’

ROMA – Milano si prepara a una vera e propria festa della creatività: questo weekend apre la prima edizione del “BETTER DAYS FESTIVAL”, due giorni dedicati alla cultura digitale e all’arte. Il doppio appuntamento del 30 e 31 gennaio si terrà nei nuovi spazi di Santeria Social Club. In programma incontri e dibattiti giornalieri a ingresso gratuito con artisti, designer, illustratori, startupper, musicisti, youtuber, scienziati e personaggi dello spettacolo e per concludere live show serali (questi ultimi a pagamento 15 euro). Dibattere e sorridere dei fenomeni più interessanti e curiosi per raccontare “questo futuro che sta già accadendo” è il tema delle due giornate. Una discussione aperta sulle nuove tendenze, i protagonisti della scena creativa di oggi, le contaminazioni tra rete, musica, social network e cultura.

better days logo

Porte aperte da sabato mattina con un susseguirsi di eventi che andranno avanti fino alle 4 del mattino, per poi ricominciare dopo poche ore la domenica. Due palchi, trenta incontri e oltre cinquanta ospiti: presenti i romani The Pills per un confronto (divertente) con Martina Dell’Ombra; il disegnatore Joan Cornellà, fumettista spagnolo in Italia per firmare le copie dei suoi lavori, il rapper Egreen e l’imprenditore Gianluca Dettori – insieme – per parlare di impresa creativa. Poco prima dell’ora di pranzo, con Chef Rubio, l’attenzione si sposta su cucina e comunicazione, nel frattempo Niccolò Contessa de “I Cani” illustrerà a Matteo Bordone il suo nuovo disco. Luca Carboni nel pomeriggio racconterà al pubblico la sua ultima fatica discografica in compagnia di Tommaso Paradiso. Domenica, tra i tanti appuntamenti, Tommaso Ghidini (Agenzia Spaziale Italiana) incontra i Calibro 35 per discutere di spazio esplorato e spazio immaginato: così la scienza incontra la creatività. E poi riflettori accesi anche sul mondo della fotografia con Giovanni Troilo e Cesura. Spazio anche al mondo dei videogiochi con l’appuntamento: “il gaming al tempo dei meme, delle droghe e dei Marò”, c’erano una volta Pac Man e Super Mario Bros, oggi lo scenario è molto più complesso.

Un appuntamento per curiosi, artisti e addetti ai lavori, un festival della creatività e per la creatività! L’evento è organizzato da Better Days, editore di DailyBest e Rockit. Il programma completo del festival è sul sito: www.betterdaysfestival.it

29 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988