AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Ecco SmartCaffarella, l’app per una visita a 360 gradi del Parco

smartcaffarellaROMA – Già su Google Play Store e a breve anche su I-Tunes SmartCaffarella è la prima app prodotta dal Parco Regionale dell’Appia Antica con l’obiettivo di regalare ai visitatori italiani e stranieri un’esperienza di visita a 360°. La nuova app, basata su un sistema di geo-referenziazione con oltre 80 punti mappati, offre una visione chiara dei percorsi e dei punti di maggiore interesse, con itinerari specifici e modulabili in base alle esigenze del fruitore. Grazie alla funzione “Around me”, è possibile scegliere l’itinerario all’interno del Parco, cercare i punti di interesse sulla mappa, conoscerne i dettagli e il percorso per raggiungerli. Facile da consultare e ricca di informazioni, la app propone siti di interesse naturalistico, storico ed archeologico e grazie ad un’audioguida, molti contenuti possono essere ascoltati in loco durante la visita; altri possono essere esplorati grazie a link diretti agli altri contenuti multimediali già realizzati dal Parco. Il suo funzionamento richiede la connessione internet e l’attivazione del Gps per il calcolo percorso. La app è disponibile in lingua italiana e inglese.

La app è stata prodotta dal Parco Regionale dell’Appia Antica, nell’ambito del progetto Por 2007-2013 Cultura dell’Acqua, e sviluppata in collaborazione con la Hquadro, con l’obiettivo di accompagnare visitatori e cittadini nel percorso di scoperta della valle della Caffarella, gioiello storico e naturalistico incastonato nell’area Sud-Est della Capitale. SmartCaffarella non è solo una guida turistica, ma anche un vero e proprio “facilitatore”: oltre alle informazioni utili di base (numeri di telefono, email, orari di apertura di monumenti e strutture di servizio che si trovano lungo i percorsi, i mezzi pubblici collegati ai vari ingressi) offre indicazioni sullo stato dei percorsi (pendenze e fondo) e sulla loro effettiva accessibilità. Ultima, ma importante funzione di SmartCaffarella rivolta soprattutto ai cittadini che frequentano e vivono assiduamente il parco, è quella di poter consultare in ogni punto mappato le Regole di comportamento vigenti. Un’utilità che nell’intenzione dell’Ente Parco potrebbe finalmente rendere più facile la convivenza tra cani, cavalli, pecore, ciclisti, corridori, mamme con bambini, anziani, turisti eccetera. Per scaricare l’app sul tuo smartphone, apri la App Google Play Store- se hai un Android- oppure iTunes- se hai un iPhone- e cerca “SmartCaffarella”. Segui la normale procedura di installazione. Se hai suggerimenti o domande, contattaci attraverso il link “le tue segnalazioni”, conclude il Parco Regionale Appia Antica.

29 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988