Lazio

Maestra muore di meningite a Roma, profilassi per i piccoli alunni

AGGIORNAMENTO  Maestra morta a Roma, non è meningite

ROMA – Una maestra elementare di Roma è morta per meningite lo scorso 26 dicembre. A darne notizia la Asl Roma2.

La donna, 52 anni, insegnava matematica alla ‘Cesare Battisti’, alla Garbatella e fino a giovedì scorso, ultimo giorno di scuola prima delle vacanze di Natale, era regolarmente in classe.

Il giorno di Natale, lamentando dolori alla testa, è stata ricoverata all’ospedale San Giovanni, poi trasferita al policlinico Gemelli, dov’è morta il giorno di Santo Stefano.

Non essendoci certezza sul ceppo della meningite, è stata disposta l’autopsia. Attraverso una email inviata dalla Asl alle famiglie, gli alunni della Battisti sono stati sottoposti a profilassi antibiotica.

28 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»