Migranti, Delrio: “Salvini è il vero premier, Conte e Moavero smentiti”

Moavero e Conte avevano ribadito all'Onu che l'Italia avrebbe firmato il Global compact a Marrakech l'11 dicembre

Condividi l’articolo:

ROMA – “Il vero Presidente del Consiglio, cioe’ Salvini, ha smentito il ministro degli Esteri e il Presidente del Consiglio sull’adesione dell’Italia al Global Compact for migration. Moavero e Conte avevano ribadito all’Onu che l’Italia avrebbe firmato il Global compact a Marrakech l’11 dicembre. Ora Salvini cambia la linea del governo e si rimette al Parlamento. E’ un cambio di posizione sostanziale che fa ulteriormente perdere credibilita’ all’Italia, dopo la brutta figura sulla manovra. Ora fanno perdere credibilita’ al ministro degli Esteri e a Conte“. Lo dice il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio. Quanto alla nota di Conte, inviata dopo le parole di Salvini, Delrio commenta: “E’ stato Salvini a dettare quella nota”.

Leggi anche:

28 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»