Biotestamento, Salvini choc: Mi occupo dei vivi, non dei morti. Serracchiani: Rispetti chi soffre - DIRE.it

Politica

Biotestamento, Salvini choc: Mi occupo dei vivi, non dei morti. Serracchiani: Rispetti chi soffre

ROMA – “Più che di fine vita io mi preoccupo della vita. A me piacerebbe che questo Parlamento si occupasse degli italiani che stanno vivendo. Un cittadino deve essere libero di scegliere ma io mi preoccupo di più di quelli che stanno vivendo e stanno vivendo male. Poi di morte, di una buona morte, ci occuperemo al momento giusto”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, interpellato alla Camera sul biotestamento in discussione al Senato.

SERRACCHIANI: SALVINI RISPETTI SOFFERENZE MALATI

“Spero che chi oggi parla con sprezzo dei malati e delle loro famiglie recuperi un minimo di umanità e, anche se è contro la legge, si esprima con rispetto. La sofferenza di chi vede un proprio caro in condizioni estreme non può essere utilizzata come strumento di polemica politica. La vita e la morte sono grandi e misteriosi eventi cui ci si deve avvicinare con delicatezza e rispetto. Garantire il diritto alla dignità in quei momenti supremi è un obiettivo che non puà avere colore politico e che dovrebbe interpellare trasversalmente le coscienze. Temo chi si fa portatore di certezze assolute“. Lo dice Debora Serracchiani, componente della segreteria del Pd e presidente Friuli Venezia Giulia, commentando le parole di Matteo Salvini.

PUGLISI: LEGGE HA MAGGIORANZA IN SENATO, SALVINI INSULTA

“La legge sul fine vita è una riforma di civiltà. Sono certa che ci sia una maggioranza in Senato, pronta ad approvarla prima della fine della legislatura. Anche su questo tema così delicato, Salvini ha trovato il modo di insultare le persone che soffrono e le loro famiglie”. Lo dice la senatrice Pd Francesca Puglisi, presidente della commissione contro il femminicidio.

MORANI (PD): DA SALVINI FRASE CRUDELE E IRRISPETTOSA

“Mi occupo dei vivi non dei morti’, dice Salvini sul biotestamento. La differenza tra noi e loro è tutta in questa frase crudele e senza rispetto per la sofferenza delle persone #avanti con il #biotestamento #cosegiuste”. Lo scrive su Twitter Alessia Morani, vice-presidente del gruppo Pd alla Camera, per commentare le parole di Matteo Salvini sul biotestamento.

alessandro_di_battistaBIOTESTAMENTO. DI BATTISTA: SERVE AI VIVI, SI PUÒ FARE IN 24 ORE

“Il Biotestamento serve ai vivi. E’ un diritto sacrosanto. Il M5s chiede la sua immediata approvazione. Si puo’ fare in 24 ore!”. Lo scrive su twitter Alessandro Di Battista, deputato M5s.

 

28 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»