Rassegna stampa di Lunedì 28 Novembre 2016 - DIRE.it

Rassegna stampa di Lunedì 28 Novembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Renzi: se perdo il governo rischia tornano i tecnici.

Repubblica,prima. Scatta l’allarme nelle scuole, sta dilagando il cyberbullismo

Repubblica,p3. GOFFREDO DE MARCHIS. Il piano R. Se sconfitto, il premier tentera’ di tornare alle urne. Ecco come. E chi cerchera’ di impedirlo

Repubblica,p4. Intervista a ANDREA ORLANDO. Il Pd non e’ quello di DE LUCA, si puo’ ricostruire solo se passa il Si. D’Alema parla di scissione? La stragrande maggioranza dei nostri non la vuole

Repubblica,p4. Il M5S pronto a processare Raggi. Dopo domenica.

Repubblica,p6. CARMELO LOPAPA. Milan, Mediaset e Forza Italia, cosi Berlusconi prepara il ritorno.

Repubblica,p6. Intervista a MARCELLO PERA: Silvio spera nel caos per tornare in gioco, pero’ sbaglia tutto. Questa riforma non e’ la nostra ma e’ piu’ di quanto abbiamo fatto noi cioe’ nulla. Vale la pena votare Si

Repubblica,p7. Ma Salvini e Meloni danno l’altola’ . Il leader si sceglie con le primarie. E intanto Bossi attacca il numero uno della Lega: la base e’ stufa di lui e del suo partito nazionale. Ci vuole un congresso subito.

Repubblica,p9. Eliseo, il centrodestra sceglie Fillon. E Valls gela Hollande: sono pronto.

Repubblica, p19. Intervista a DAVIDE FARAONE: per tanti ragazzi sono solo bravate anche le famiglie devono aiutarci.

Repubblica,p21. Quei bus hanno gia’ 600 mila chilometri. La Campania compra gli scarti della Polonia.

Repubblica,p27. STEFANO FOLLI. Il dopo voto e il modello-Dini

Libero,prima. FRANCO BECHIS. Renzi e’ un diavolo. Scommessa finale. Pur di tenere il forcone del comando sputa sull’unico lavoro che ha mai fatto (il politico) e dice in tv che se lui cade avremo un altro governo tecnico con gli amici di Monti. E per una volta la gente gli crede. Silvio: col No torno io

Libero,prima. Intervista a PAOLO DEL DEBBIO: Potrei fare un partito del popolo ma preferisco la tv. Silvio gioca al gatto e il topo con Renzi. Salvini e Meloni rompono? Non ci credo.

Libero,p6. Intervista ad ARTURO PARISI. Dopo il 4 nel Pd una resa dei conti definitiva. D’Alema incoerente: e’ sempre stato un riformista. Bersani legato al passato. Ma se Renzi vince sara’ grazie ai vecchi

Libero,p8. Cicchitto testimone di Brunetta: gli ho salvato le nozze con Titti. Gli antagonisti volevano far saltare il matrimonio ma ho allertato la sposa. Lei ha chiamato gli invitati in gran segreto e ha detto Si in una specie di grotta

Libero,p11. RENATO FARINA. Il rebus del cardinale scomunicato. E tutti zitti. Nella biografia ufficiale di Ratzinger emerge la violazione del segreto del Conclave lasciata impunita. Il Papa indaghi

Libero,p17. Intervista a RITA DALLA CHIESA: la verita’ sulla Meloni e Silvio. Cairo mi ha lasciata in panchina, ho sbattuto la porta. Ora chattiamo

Qn,prima. Renzi: il rischio tecnici c’e’. Il premier agita lo spauracchio di un governo non politico. Solo il Si puo’ evotarlo. Da oggi le nostre guide al referendum: ecco come cambia il Senato

Qn,p14. Intervista a MASSIMO CACCIARI:  la sinistra italiana ammiro’ Fidel. Ma era un modello non esportabile. Una icona,non un esempio. Piaceva anche ai missini

Qn,p17. Scomunica per i preti cacciatori. Gli ambientalisti scrivono al Papa. L’appello dell’Aidaa: e’ solo violenza, contrasta col Cristianesimo

Qn,p17. Intervista a don PIERINO SACELLA cappellano degli alpini, 28 doppiette in canonica: non uccidere? Le bestie sono escluse. I fedeli dicano quel che vogliono, il mio e’ un hobby. Se caccio un capriolo organizzo un bel pranzo con tutti i parrocchiani. E dovete vedere che festa ogni volta

Qn,p18. Appeso al balcone per una sfida. Precipita baby genio degli scacchi. Russia, morto a 20anni. Faceva parkour al dodicesimo piano.

Mattino,prima. MASSIMO ADINOLFI. Mattarella e la forza della mitezza

Mattino,prima. Renzi: rischio governo tecnico. Il Cavaliere: dopo il voto deciso se ricandidarmi. Salvini: facciamo le primarie. Ma Bossi lo gela: la base non ti vuole

Mattino,p2. Matteo bis e urne ad aprile. Il piano B del Nazareno. In caso di sconfitta prende quota l’ipotesi di un esecutivo a tempo varato in accordo con il Colle

Mattino,p3. Denaro meno caro e titoli appetibili, cosi la stabilita’ aiuta i conti pubblici. Gli esperti: le crisi politiche hanno fatto schizzare il debito italiano.

Mattino,p9. Intervista a LEOGRANDE, politologo americano: Trump decisivo per i destini dell’isola il dietrofront Usa come una disgrazia. Dopo il muro i cubani isolati per la pervicace opposizione di Fidel agli Stati Uniti. Transizione al mercato. Poi deve sparire la classe al potere dal ’58

Messaggero,prima. Intervista a RACHIDA DATI: ridare concretezza alla politica cosi si batte il populismo di Le Pen. I francesi non accettano di farsi imporre le scelte. Fillon non dovra’ dimenticare i nostri concittadini sedotti dal populismo

Messaggero,p4. Intervista al ministro ROBERTA PINOTTI: il governissimo servirebbe a chi ci vuole deboli nella Ue. La posta in gioco il 4 dicembre e’ la credibilita’ dell’Italia come Paese capace di fare le riforme. La bocciatura della Consulta sul ddl Madia, e’ la dimostrazione che continuando cosi non si va avanti

Messaggero,p7. Berlusconi-Salvini, scontro sulle primarie.

Messaggero,p10. Qualita’ della vita, il crollo di Roma. Trento cede il primato a Mantova. GIUSEPPE DE RITA: se la citta’ si e’ involgarita, e’ colpa anche dei romani. Ci siamo adagiati nel ruolo di chi vuole rivivere solo di ristoranti e tavolini all’aperto. CLAUDIO STRINATI: i bivacchi e i bus turistici uccidono l’offerta culturale. Mancano regole generali e controlli, chiunque voglia fare una manifestazione ha il potere di bloccare la citta’

Messaggero,p13. Effetto Consulta sui contratti pubblici.

Corsera,prima. ALDO CAZZULLO. I moderati e la lezione di Parigi.

Corsera,prima. Intervista a RENZO PIANO. I terremoti? Impariamo da Veronesi. Basta parlare di sfortuna. Serve una vera prevenzione, occorrono 50 anni

Corsera,p2. Intervista a DANIEL COHN BENDIT: ora sfilera’ Marine Le Pen. E il paradosso e’ che sara’ lei a sostenere le conquiste sociali. Non c’e’ dubbio, oggi ha vinto la Francia che cerca la rivincita sul Sessantotto

Corsera,p5. Intervista a BARBARA D’URSO: lui e Silvio istrioni. Il prossimo Nazareno? Si fara’ qui in tv da me. Alla stretta di mano ci arriveremo, i toni dell’uno nei confronti dell’altro erano sereni

Corsera,p5. “Intervista cancellata”. Alfano protesta con la Rai

Corsera,p6. Intervista a BOSSI: ora un congresso, la base non vuole Salvini. Silvio? Fa bene a tornare perche’ lui ha i voti. Matteo tradisce lo statuto della Lega, non ha esperienza per fare il premier.  Berlusconi si e’ ripreso molto bene, ci siamo sentiti. Se c’e’ un piano, lui puo’ ottenere risultati. Salvini ha i sondaggi,ma non un programma. Quando si vota davvero, come a Milano, noi crolliamo. Il 4 dicembre Renzi viene asfaltato. Succede come per la vittoria di Trump che avevo previsto

Corsera,p8. Intervista a LUPI: con la nuova Carta addio veti, il Molise da solo blocca l’alta velocita’. Se passa bene per il Paese, ma basta delegittimazioni reciproche

Corsera,p9. Rai, la follia dei premi pagati in oro e l’inchiesta che coinvolge la Zecca. Stasera nuova puntata di Report dopo le rivelazioni di aprile

Corsera,p15. Conquistati due quartieri di Aleppo alle forze ribelli

Corsera,p15. Io, siriana filo-russa mettero’ d’accordo Trump e Assad

Giornale,prima. LUIGI MASCHERONI. Solo Trump rompe il muro dell’ipocrisia

Giornale,p2. Il piano di Berlusconi dopo la vittoria del No: nuova legge elettorale per tornare alle urne

Giornale,p3. Il vero bluff di Renzi: ha messo piu’ tasse lui del governo Monti.

Giornale,p4. Effetto Si: le mani di Renzi anche sul gasdotto pugliese. La bocciatura del progetto della Consulta diventerebbe nulla. L’opera in chiave anti-Russia vale 45 miliardi

Stampa,prima. MARCELLO SORGI. La partita degli elettori in bilico.

Stampa,prima. Cuba, i 9 Giorni di dolore: ma l’isola non morira’ con Fidel.

Stampa,p5. Grillini e berlusconiani sfilano assieme, ma la Cgil esce dal corteo del No. Di sinistra compare solo DE MAGISTRIS: piazza ricostituente

Stampa,p5. Furia di Alfano: escluso senza avviso da Giletti

Stampa,p7. Intervista di UGO MAGRI a PIERO FASSINO: ovvio che Bruxelles sostenga la riforma. In ballo c’e’ l’Europa. Il voto non riguarda solo l’Italia.

Stampa,p7. Intervista a ROBERTO CALDEROLI. Gli euro-burocrati stanno con il premier quindi vincera’ il No. Lui e’ il migliore amico della Ue. E’ la solita foto di gruppo, di quelli che hanno sbagliato prima con Brexit e poi con Trump

Stampa,p13. Il rapporto con Putin va cercato a tutti i costi. Le reazioni all’intervento del presidente russo sulla Stampa: consensi alla collaborazione contro il terrorismo

Stampa,p13. DELLA VEDOVA: l’intesa sia una priorita’. ANGELA MERKEL. Ma la Ue e’ incerta. Troppe divisioni. IAN BREMMER. Con Trump presidente al via un nuovo corso

Stampa,p23. Le palafitte di Viverone un tesoro preistorico. L’ultima conferma dalla Universita’ di Cambridge

Il Fatto,prima. Renzi usa i malati di epatite C. Il premier ignora l’Agcom e mente piu’ volte dalla D’Urso

Il Fatto,p8. La societa’ di Abu Ghraib e lo spionaggio in Italia. Tortura, crimini di guerra, trattamenti inumani

IL TEMPO,prima. Roma fa sempre piu’ schifo. La Capitale crolla nella classifica sulla qualita’ della vita nelle citta’ italiane: e’ 88 esima. Per la Raggi e’ colpa della mafia e delle giunte precedenti. L’opposizione: aridatece Alemanno

IL TEMPO,prima. MATTEO VINCENZONI. Il palazzo degli orrori al Colosseo. Una inquilina si ribella ai condomini: coltelli sulla porta o animali uccisi

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Morti, perseguittati e desaparecidos. Fan di Fidel Castro, vergognatevi un po’. I numeri della repressione politica a Cuba che non leggerete da nessuna parte

IL TEMPO,p5. Ipocrisia e real politik, in ginocchio dal tiranno. Capi di Stato, ministri, cantanti, calciatori e pontefici. Nessuno si e’ rifiutato di stringere la mano a Castro.

IL TEMPO,p8. Prove di centrodestra. Senza Silvio. Manifestazione romana dei “tre moschettieri” Salvini, Meloni e Toti. Il primo obiettivo e’ la vittoria del No, poi le primarie e infine una federazione per le elezioni politiche.

IL TEMPO,p9. Al servizio pubblico ci pensa la D’Urso. A Domenica Live su Canale 5 Barbara ha intervistato il Cav e poi Renzi. Imbarazzo tra la Rai e Alfano: cancellata la partecipazione a L’Arena

IL TEMPO,p9. Il premier Matteo. Scordate i partiti e pensate ai figli. E’ pronta la Salerno-Reggio Calabria. Dobbiamo rendere piu’ semplice il Paese

IL TEMPO,p9. L’ex premier Berlusconi. Riforma contro la democrazia. Mi sono ammalato per i processi. Io sono l’ultimo eletto con i voti degli italiani

IL TEMPO,p10. Attentato degli anarchici contro lo Stato. A Bologna un ordigno e’ esploso davanti alla caserma dei carabinieri. Nessun militare ferito. La bomba preparata con due taniche di benzina

IL TEMPO,p10. Sul web le minacce per un autunno caldo. Bruciate chiese, commissariati e Borsa. Gli insurrezionalisti stanno lanciando la strategia del terrore da mettere in pratica per colpire “tutti i servi”

IL TEMPO,p11. FRANCESCA MUSACCHIO. Il terrorismo uccide 82 persone al giorno. Nel 2015 30 mila i morti nel mondo per mano di Al Qaeda, Isis, Talebani e Boko Haram

IL TEMPO,p14. Smette di piovere e la Liguria frana. Per i mutamenti climatici 14miliardi di danno in 10anni

IL TEMPO,p14. Morta in incidente la Lady Diana russa. Era nipote dell’oligarca anti Putin

28 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»