AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Salvini vuole andare in Nigeria, ma resta senza visto

ROMA – “Avevo pronta la valigia per andare in Nigeria, con una delegazione di imprenditori che avrebbero voluto portare lavoro e investimenti. Evidentemente a qualcuno dava fastidio e quindi ho ritirato il passaporto senza il visto. Forse per qualcuno era una missione scomoda”. Lo ha detto Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, ai microfoni di Radio Padania. Salvini aggiunge: “Il giorno prima della partenza ci hanno detto ‘non si parte’. Avevo anche fatto la vaccinazione contro la febbre gialla, stando a letto due giorni”.

salvini

28 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram