AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di martedì 28 luglio 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica, prima. PANNELLA, ROTTURA CON LA BONINO: “Emma non è più una radicale”

Repubblica, p4. STEFANO FOLLI. Roma e riforme i 3 interrogativi da sciogliere per Palazzo Chigi. Il premier non è riuscito ancora a sciogliere neanche il caso del governatore Crocetta in Sicilia

Repubblica, p4. Rai, ipotesi decreto, M5S e sinistra dem sulle barricate. Slittano le votazioni sulla riforma del governo. Il rischio che il sì del Senato possa essere ulteriormente rinviato

Repubblica, p6. Bavaglio, il Pd corregge giornalisti non punibili, ma è scontro con i pm. I dem cambiano la norma sulle registrazioni rubate difendono invece i 3mesi per chiudere le inchieste

Repubblica, p6. Intervista a FRANCO ROBERTI, procuratore nazionale antimafia: “una mannaia assurda imporre di terminare una indagine in 90 giorni”

Repubblica, p11. Alfano come Casini, la sponda è il Pd. Anche per il leader NCD è ormai “inimmaginabile” un patto con Salvini e Berlusconi. Ma a Renzi fa una richiesta: per costruire una alleanza duratura bisogna cambiare l’Italicum e introdurre il premio di coalizione.

Repubblica, p12. La Cina spaventa l’economia mondiale. Shanghai meno 8,4%, contagio per l’Europa.

Repubblica, p12. Intervista a COTTARELLI: “le riforme unica via per stimolare crescita e lavoro”. “E’ sbagliato fare previsioni basandosi solo sui modelli del passato, bisogna tener conto degli sforzi attuali”

Repubblica, p13. E FMI avverte l’Italia: “servono 20 anni per riavere gli occupati come prima della crisi. Il vostro Paese sta riemergendo da 3anni di recessione. In Europa l’alto tasso di disoccupazione giovanile crea una lost generation

Repubblica, p18. La principessa e l’uomo che rideva del sisma: “volevano ucciderci”. Molotov contro la barca di Piscicelli e di Sofia Borghese. “E’ stato il suo ex, il conte Sardagna”. La replica: “calunnie”

Repubblica, p21. La battaglia dei divorziati: “noi clandestini nella Chiesa”. Dopo le aperture del Papa i risposati puntano sul Sinodo: trovi una via per darci la comunione.

Repubblica, p23. Chiesto processo per il figlio dell’ex ministro Cancellieri.

Repubblica, p34. Sebastiano Vassalli. Il profeta laico di una Italia senza Provvidenza

Repubblica Roma, prima. ORFINI: oggi la giunta senza più Sel. Causi vicesindaco.

IL TEMPO, prima. Dalla Cina con furore: tenetevi l’Atac. I privati scappano. Si defila il colosso BYD del magnate CHUANFU che incontrò il sindaco: “non ci hanno pagato nemmeno il bus in prova”. Marino nei guai, Sel si sfila dalla giunta

IL TEMPO, prima. FRANCESCO RUTELLI. Le ragioni del collasso

IL TEMPO, prima. BUTTAFUOCO: “Non mi candido nella mia Sicilia”

IL TEMPO, p4. Matteo a sorpresa anticipa tutti e piomba alla Festa dell’Unità. Sfida a calcio balilla con Orfini

IL TEMPO, p6. Nasce il gruppo parlamentare di VERDINI. Domani ore 11 Palazzo Madama in sala Nassiriya per la presentazione. In Senato arriva Alleanza Liberale Popolare.

IL TEMPO, p7. Indagati i due giornalisti dell’Espresso. La procura di Palermo: hanno pubblicato notizie false atte a turbare l’ordine pubblico

IL TEMPO, p7. Ddl sulle intercettazioni. Il Pd fa retromarcia: “il diritto di cronaca non sarà punibile. Un emendamento del Pd salva anche le trasmissioni televisive”

IL TEMPO, p7. VEZZALI-PANICO se lo sport fa flop. La capitana della Nazionale di calcio contro la nomina di Valentina a Ministro. MANUELA DI CENTA deputato Fi non ha lasciato grandi ricordi

IL TEMPO, p8. Ecco la nuova destra che vuole Salvini. Non solo immigrati, Ue e Flat Tax. Così il segretario cambia i pantheon della Lega

IL TEMPO, p10. Tangenti sul post terremoto all’Aquila. 6 agli arresti domiciliari tra politici, imprenditori e dipendenti comunali. Pagata anche la consulenza alle ditte dell’agenzia immobiliare Meeting.

IL TEMPO, p12. Mattarella detta la linea per il rientro in Italia dei marò. Il ministro Pinotti: “le presunte mazzette che avrebbero intascato funzionari indiani per Finmeccanica non hanno pesato sulla vicenda”

IL FATTO, prima. Intervista al procuratore generale di Palermo ROBERTO SCARPINATO. Il bavaglio istiga all’omertà. La norma che impone di decidere riguardo una inchiesta entro 3 mesi è fondata.

IL FATTO, p2. Intervista a LUCIANO GALLINO. Il Jobs Act è una bufala neoliberista. Lo Stato assuma come Roosevelt. Le previsioni fosche di Lagarde sono il prodotto delle scelte di oggi. Da noi si sono susseguiti governi di dilettanti e ricette sbagliate. In questo modo tra 50 anni staremo pure peggio

IL FATTO, p8. Festa dell’Unità in incognito: Renzi scappa pure dai suoi.

IL FATTO, p9. Intervista a ROBERTO FICO: Rai, la sinistra Pd alzi la testa contro la riforma. Noi del M5S aspettiamo le proposte delle opposizioni e siamo pronti a votare quelle su cui saremo d’accordo

IL FATTO, p11. GIAN CARLO CASELLI. Crocetta e i veleni contro l’antimafia

IL FATTO, p11. ANTONIO PADELLARO. Tutti odiano il sindacato, Camusso e Landini: fate qualcosa. L’esasperazione vi indica come il nemico pubblico numero uno. E’ ora di riflettere

IL FATTO, p12. Il Cnel è ancora vivo e non fa nulla: Renzi sta fermo, Marzano lascia. Finchè  non passa la riforma esiste e costa 9 milioni

IL FATTO, p13. Mattarella, marò e orgoglio patrio. Il tic che non risparmia nessuno. Lotteremo per farli tornare. Ma anche l’arbitrato internazionale potrebbe essere un flop

IL FATTO, p17. Migrante denuncia: “soldi per parlare su Quinta Colonna”. Mi avevano detto che sarebbero bastati 5 minuti: avevo bisogno di denaro e ho accettato. Il programma: Falso siamo professionisti seri.

Qn, p2. Intervista al senatore giuslavorista ICHINO: basta abusi, facciamo come in Germania. Gli eccessi non difendono i diritti. E lancia il referendum preventivo

Corsera, prima. Se la Cina meno forte fa paura.

Corsera, prima. Crisi, 20 anni per recuperare. I calcoli del Fmi sul lavoro. Per il Tesoro, Fisco e Pil vanno meglio del previsto

Corsera, prima. Mattarella: gli egoismi pesano sull’Europa, ci batteremo per i marò.

Corsera, p5. Intervista a ZAIA: noi virtuosi ma puniti. Mandino commissari veneti in certe regioni del Sud. La nostra sanità è un modello. Siamo in attivo per otto, dieci milioni. Ma se il governo taglia ancora, mi costringe a mettere altre tasse oppure a chiudere gli ospedali

Corsera, p6. Latorre e la compagna: “grazie a tutti: ora abbiamo una speranza senza fine”. Cari amici di Facebook l’arbitrato sia un momento di unità per il Nostro Paese. L’avvio è una bella notizia

Libero, prima. MAURIZIO BELPIETRO. Politica fiscale vorace. Casa, eredità, pensioni. Matteo è figlio di Marx non di Berlusconi.

Libero, prima. La Cina crolla, la Ue quasi. Ecco dove mettere i soldi. I titoli di Stato non sono più una sicurezza e anche le obbligazioni possono tradire. Quattro analisti ci costruiscono il portafoglio ideale. Primo consiglio: accontentarsi del 3%

Libero, prima. MARIO GIORDANO. Mafia capitale era l’unico motore di Roma.

Libero, p7. Intervista a MARONI: la riforma? Copiate la Lombardia. Impossibile sanzionare i medici, chi decide se gli esami prescritti sono troppi?

Libero, p8. L’incassatore Ignazio mette al tappeto l’arrogante Renzi

Libero, p8. Pure Sel molla Marino: Usciamo dalla giunta.

Libero, p10. GIACOMO AMADORI. Su Crocetta notizie false. Indagati i cronisti dell’Espresso.

Libero, p14. ANTONIO PANZERI. Diritti umani e corruzione, Obama non fa sconti alla sua terra d’origine

Giornale, prima. VITTORIO FELTRI. Lettera al sindaco di Roma. Il suo unico merito saranno le dimissioni

Giornale, p3. Renzi copre d’oro la Sicilia: niente soldi al Veneto ferito.

Giornale, p6. La Ferrari avvisa i sindacati: pronti a lasciare Maranello. Nel documento presentato per la quotazione a New York il Cavallino ipotizza un trasloco in caso di aumento dei salari e degli scioperi. La Fiom sulla barricate: “non tutelano i diritti”

Giornale, p11. VERDINI batte cassa a RENZI: i suoi a caccia di poltrone. Dopo l’addio a Forza Italia il senatore punta alla presidenza delle commissione in scadenza. Il Pd si spacca, Berlusconi: “nessun aiuto”

Messaggero, prima. GIULIO SAPELLI. Lezione greca dimenticata, l’Europa pensa alla supertassa. Tornano i falchi

Messaggero, p2. Vendola sente aria di elezioni anticipate e si smarca: così difficile un nuovo patto.

Messaggero, p3. MATTEO RENZI. Pronti ad aiutare Roma, ma Marino dia un segnale. Tocca a lui presentare progetti credibili dalla visione strategica alla buche stradali. Basta manovre di piccolo cabotaggio siamo pronti a studiare un rilancio vero

Messaggero, p9. Il Pd vuole numeri più sicuri. Oltre Verdini, pressing su Fi

Messaggero, p9. Rai, torna l’ipotesi decreto dopo il Si del Senato

Messaggero, p47. Molotov contro lo yacth di Piscicelli. Paura per la principessa Sofia Borghese e l’imprenditore napoletano a bordo della loro imbarcazione a Porto Ercole. Accusano l’ex marito di lei, il conte Fabrizio Sardagna Ferrari che già in passato hanno denunciato. Lui replica: non c’entro.

Mattino, p7. Intervista a DE RITA: “c’è classe dirigente soltanto nelle città intermedie”.

Avvenire, prima. ANDREA RICCARDI. Con voce di popolo. Accanto ai rapiti di Siria, per la pace

Avvenire, p4. Intervista al giurista MIRABELLI: serve maggiore chiarezza normativa. Stratificazione delle leggi consente varie interpretazioni

Avvenire, p6. L’accorato appello di Francesco: liberate padre Paolo dall’Oglio.

Stampa, p4. Zona cuscinetto sul confine siriano. Intesa Usa-Turchia per isolare l’Isis. Fermerà l’arrivo del foreign fighters e sarà controllata dai ribelli filo-occidentali

Stampa, p5. I miei 6 mesi a Raqqa da poliziotto dello stato islamico

Stampa, p7. MARCELLO SORGI. A quale prezzo il sindaco Marino vince questo primo round.

Stampa, p7. Intervista a SPATARO: norma inutile, le regole ci sono già. Sarebbe meglio occuparsi delle intercettazioni telefoniche. La stretta sui tempi delle indagini può avere ricadute negative gravissime

Stampa, p8. Il VERDINI in fuga ce l’ha fatta. Domani presenta il suo gruppo.

Stampa, p8. Meloni a Buttafuoco: sei islamico, noi lepenisti non possiamo candidarti

Stampa, p13. La vecchia Scotland Yard diventerà un hotel di lusso. La prima sede della polizia di Londra finisce in mani straniere. L’indiano KADER compra il palazzo per 155 milioni di euro

Stampa, p14. Intervista a GIOVANNI DALL’OGLIO: odi etnici, ragazzini armati, qui lo Stato non esiste più. Mio fratello Paolo è stato rapito in Siria mentre stava facendo quello in cui credeva. Non abbiamo avuto segni di vita ma speriamo sempre. Altri rapiti sono tornati dopo 4,5 anni di buio. E si ci confortano le parole di Papa Francesco

Il Garantista, prima. PIERO SANSONETTI. Le bugie di Gratteri.

Sole24ore, p6. LINA PALMERINI. Roma e il ritorno al passato di Renzi tra rimpasto e rischio palude

Sole24ore, p8. Boschi: i voti dei “verdianiani”? Non sarebbe una novità.

Il Foglio, prima. Il capo dell’Enel ci spiega dov’è che l’Italia cammina ancora con i piedi d’argilla.

28 luglio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988