Camera ardente Ferrara in comune, il saluto di Raggi

funFerrara1ROMA – Oggi a Roma, dalle 10 alle 13, nella sala del Carroccio in Campidoglio, è allestita la camera ardente per rendere omaggio al regista Giuseppe Ferrara, scomparso sabato scorso, 25 giugno. “La decisione di rendere omaggio all’artista è stata presa – hanno spiegato dal Comune – in accordo con la famiglia, su disposizione del sindaco Virginia Raggi”.

A visitare il feretro anche il sindaco di Roma, Virginia Raggi, oltre al regista Giuseppe Tornatore e a don Luigi Ciotti. Proprio quest’ultimo ha scambiato due parole con Raggi e gli ha donato una rosa presa direttamente dai mazzi di fiori posati vicino alla bara. “Questa te la regala lui”, ha detto al primo cittadino.

28 Giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»