Ambiente

Space X, razzo esplode a pochi minuti dal lancio – VIDEO

ROMA –  Il razzo vettore Falcon 9 della compagnia privata Space X si è disintegrato in cielo pochi minuti dopo il lancio dalla base di Cape Canaveral.

Aveva il compito di portare in orbita la capsula Dragon, su cui viaggiavano rifornimenti per la Stazione spaziale internazionale. Il velivolo viaggiava senza equipaggio. La Nasa al momento non è in grado di ricostruire l’accaduto, spiega il portavoce George Diller.

E’ la terza volta in meno di un anno che un vettore esplode, disintegrandosi. L’ultima volta era successo al cargo russo Progress, evento che fece slittare di un mese il rientro a Terra di Samantha Cristoforetti.

La compagnia Space X è di proprietà di Elon Musk e fornisce servizi alla Nasa.

 

 

28 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»