Corea del Nord, Seul garantisce per Kim: summit con Trump si farà

ROMA –  Il summit tra Corea del Nord e Stati Uniti si farà. A riaffermare la sua intenzione in questo senso è il leader nordcoreano Kim Jong-un che vuole anche procedere verso la denuclearizzazione della penisola. Lo ha riferito il presidente sudcoreano Moon Jae-in nella conferenza stampa convocata per dare conto dei risultati del meeting avuto a sorpresa con Kim al villaggio di confine di Panmunjom.  “Stiamo procedendo molto bene” riguardo ai colloqui sul summit con il leader nordcoreano KimJong-un, ha insistito il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in una conferenza stampa alla Casa Bianca.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

28 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»