Milano, Cappato attacca Sala su Malpensa - DIRE.it

Lombardia

Milano, Cappato attacca Sala su Malpensa

MILANO – “Si parla del 730 di Sala, dopodiché noi per esempio diciamo che bisognerebbe disinvestire sugli aeroporti per investire sull’ecologia e sulle ristrutturazione delle case popolari. E lo dice anche Sala, con una piccola differenza: lui è consigliere di amministrazione del socio di minoranza di Sea (Cassa Depositi e Prestiti col fondo F2i, ndr) cioè quello che andrebbe a beneficiare delle privatizzazioni. Io per fortuna lo dico da persona libera. Lui dice che si dimetterà se e quando sarà sindaco, ma il problema è già adesso, durante la campagna elettorale”.

Così alla ‘Dire’ il candidato sindaco dei Radicali Italiani Marco Cappato, sul programma di Beppe Sala inerente le privatizzazioni. Cappato è intervenuto a margine della presentazione della propria lista elettorale, che per essere valida deve raccogliere 1.000 firme entro il 7 maggio.

28 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»