Tg Lazio, edizione del 28 marzo - DIRE.it

Tg Lazio, edizione del 28 marzo

GIORNALISTI AGGREDITI AL VERANO: ARRESTATI CASTELLINO E NARDULLI

Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova, e Vincenzo Nardulli, esponente di spicco di Avanguardia Nazionale, sono stati arrestati questa mattina dalla Polizia, perché ritenuti tra i responsabili dell’aggressione a un cronista e a un fotografo dell’Espresso avvenuta al cimitero del Verano lo scorso 7 gennaio, mentre documentavano la celebrazione del gruppo di neofascisti per l’anniversario dei morti di Acca Larentia. Nel corso dell’attività di polizia giudiziaria sono state perquisite le abitazioni dei due leader di estrema destra, che hanno consentito di rinvenire materiale di interesse investigativo.

SCHIAFFI E UMILIAZIONI A BIMBI SCUOLA MATERNA: FERMATO MAESTRO

Schiaffi, urla, spinte e punizioni umilianti: questo dovevano subire 19 bambini di una scuola materna di Roma. Fino all’alba di oggi, quando gli agenti della Polizia locale di Roma hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla scuola e ai bambini, sospendendo dal pubblico servizio un insegnante di 42 anni. Gli agenti, dopo la denuncia di alcuni genitori, hanno accertato come i diciannove bambini siano stati costretti a subire durante le lezioni, violenze fisiche e psicologiche.

ROMA, SCUOLA VESPUCCI INTITOLA AULA MAGNA A FEDERICO E FRANCESCO

Grande commozione questa mattina all’istituto alberghiero Amerigo Vespucci di Roma per l’intitolazione dell’aula magna a due studenti sedicenni morti a distanza di pochi giorni: Federico Galluccio, stroncato da una meningite fulminante, e Francesco Di Cola, ucciso da un infarto. La preside Maria Tersa Corea e il direttore generale dell’Asl Roma 2, Flori Degrassi, hanno scoperto una targa e hanno ricordato i due sfortunati ragazzi tra le lacrime di tutti i presenti.

500 INCONTRI E PREMI NOBEL PER FESTIVAL SCIENZE ALL’AUDITORIUM

Cinquecento appuntamenti, 8 mostre, 10 partner scientifici e 2 Premi Nobel. Sono i numeri della quattordicesima edizione del National Geographic Festival delle Scienze, che si terrà all’Auditorium Parco della Musica dall’8 al 14 aprile. Come ogni anno scienziati, filosofi, giornalisti e artisti esploreranno le prospettive della ricerca più avanzata attraverso un programma di incontri che coinvolgerà 47 luoghi di Roma. L’amministratore delegato di Musica per Roma, Josè Dosàl, ha inoltre annunciato che per l’occasione l’Auditorium “sarà plastic feee. E’ una sfida- ha detto Dosàl- ma non possiamo dimenticare l’esempio di Greta”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

28 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»