AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE sicilia

Crocetta difende la sanità siciliana

rosario crocettaRosario Crocetta difende la sanita’ siciliana, tornata sulle prime pagine per il recente caso della morte della neonata nel trasferimento da una clinica privata.

“Ci sono responsabilita’ enormi- dice il presidente della regione Sicilia a margine della Leopolda sicula- ma che vanno ricondotte a comportamenti e errori personali. Non facciamo sconti a nessuno. Ma non si possono dare le responsabilita’ al sistema. Io capisco il ministro della Salute Lorenzin, ma non puo’ essere strumentalizzata la morte di una bambina”.

Per questo, conclude Crocetta, “esprimo la mia solidarieta’ a Lucia Borsellino per quello che sta facendo, per il suo lavoro, l’impegno e la sua storia”.

28 febbraio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988