AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Zingaretti: “Riscopriamo dimensione collettiva dello stare assieme”


RIMINI – L’assemblea sia “foriera di novità e non una parentesi”. A Rimini per la convention degli amministratori del Partito democratico, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ne sottolinea l’importanza “per l’Italia, per il centrosinistra e per la politica”. nell’auspicio di arrivare alla “riscoperta del lavvoro collettivo”.
Infatti un amministratore, un sindaco, un presidente di Regione, “solo è più debole”. Intorno a lui serve un “collettivo”, fatto di partiti, associazioni, movimenti, cittadini, insomma “una coalizione”.
Per cui, ribadisce, occorre “riscoprire una dimensione collettiva dello stare assieme“. Il summit di oggi e domani, prosegue, è “importante, ma non per affrontare i nostri problemi”, dato che tante persone si trovano sole senza servizi efficienti.
La Regione Lazio, per esempio, era “il simbolo della distruzione della sanità. Noi non ci siamo arresi e in silenzio siamo andati avanti“. E ora, conclude, “siamo tutti orgogliosi di questa esperienza”.

28 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988