Roma, manifestanti in piazza lanciano ruspe giocattolo

Il lancio delle ruspe giocattolo è stato accompagnato da un coro rivolto al ministro dell'Interno

Condividi l’articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una decina di piccole ruspe giocattolo sono state lanciate sotto l’obelisco di piazza Montecitorio, a Roma, dai manifestanti in presidio contro la votazione al dl Sicurezza in corso alla Camera. Il lancio delle ruspe giocattolo è stato accompagnato dal coro rivolto al ministro dell’Interno: “Beccate, beccate, beccate ‘sta ruspa, o Salvini beccate ‘sta ruspa”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»