Clima, Tamburi (Enel): “Obiettivi 2050 raggiungibili”

Lo spiega alla DIRE Carlo Tamburi, direttore Italia Enel, intervenuto al Forum Qualenergia 2018 a Roma

Condividi l’articolo:

ROMA – Raggiungere gli obiettivi in materia di ambiente, energia e clima entro il 2050 “è possibile, ma bisogna mettersi a lavorare in maniera coordinata e compatta tra tutti gli attori”, ovvero “politica centrale e locale, Autorità di regolazione e controllo e i vari operatori”. Lo spiega alla DIRE Carlo Tamburi, direttore Italia Enel, intervenuto al Forum Qualenergia 2018 a Roma. 

Secondo Tamburi bisogna avere “una visione di insieme che riguardi energia, clima, ambiente, agricoltura e infrastrutture. Sono obiettivi che si possono sicuramente raggiungere, non vediamo perchè no”. ‘Cabina di regia’ è “magari una terminologia abusata, è importante che ci sia una consapevolezza da parte ei consumatori finali e che da questo arrivi verso la politica il messaggio che l’energia è una grande opportunità e si può essere più indipendenti dalle fluttuazioni e la volatilità dei prezzi con una minore dipendenza dall’estero”. Il direttore di Italia Enel invita quindi a “cogliere la grande opportunità di sviluppo e crescita del Paese e creare una filiera industriale per fare tutti questi investimenti. Mi pare che non sia solo un tema, seppur molto importante, di C02 e ambiente ma una grande opportunità di sviluppo e crescita del sistema industriale”, conclude.

Leggi anche:

27 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»