Treno Pd, convoglio fuori servizio travolge e uccide una donna


ROMA – Tragico incidente nella serata di ieri a Borghetto Civita Castellana (Viterbo). Il treno utilizzato da Matteo Renzi per il tour ‘Destinazione Italia’, mentre rientrava a Roma per manutenzione, ha investito sulla tratta Firenze-Roma, Anna Chiara Nobili, 43 anni. La donna, da quanto riferisce il sito Tuscia.web, stava attraversando i binari quando il convoglio l’ha investita uccidendola sul colpo.

Il treno non era in servizio e viaggiava con a bordo il solo macchinista. La donna era nella propria auto ed è stata investita mentre attraversava il passaggio a livello. Restano da chiarire le cause dell’incidente.

“Appreso del tragico incidente che ha coinvolto il treno charter noleggiato dal Pd e che ieri era in trasferimento tecnico per manutenzione, a nome di tutto il Pd esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia della vittima“, scrive il Partito Democratico in una nota.

27 Nov 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»