Lazio prima regione d'Italia per crescita e occupazione - DIRE.it

Lazio

Lazio prima regione d’Italia per crescita e occupazione

ROMA – Il Lazio e’ la prima regione in Italia per crescita di Pil nel 2014 (+1,4% a fronte di un -0,4% nazionale) e per la crescita dell’occupazione (+3% a fronte di un +0,1% nazionale).

“I dati diffusi dall’Istat sono straordinari, eccezionali e certificano in modo inequivocabile i risultati della Regione- ha detto il presidente, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa- Questi dati aprono una fase storica dell’economia diversa e noi non ci fermiamo qui. Visti i successi sicuramente il domani sara’ migliore dell’oggi”. Fondamentale per la crescita del Pil il contributo della spesa per consumi delle famiglie che e’ aumentata nel 2014 dell’1,3% a fronte di una media nazionale dello 0,4%. “E’ la dimostrazione che con la passione, il rigore, l’onesta’ si possono cambiare le cose- ha spiegato Zingaretti- Eravamo su molti aspetti la pecora nera italiana e stiamo ridiventando la Regione locomotiva del sistema Paese. Dedichiamo questi risultati ai cittadini, a coloro che rischiavano di perdere la speranza per una situazione che sembrava non cambiare mai”.

Secondo il presidente della Regione “l’Italia sta affrontando un periodo difficile, ma vuole lottare per il futuro con un po’ più’ di ottimismo. Noi sentiamo nostra questa voglia e abbiamo fatto di tutto per essere coerenti. Oggi possiamo dire che quella che era una scommessa due anni e mezzo fa, oggi e’ diventata realta’”. “Ovviamente non ci fermiamo qui- ha concluso Zingaretti- perche’ sono dati che vanno consolidati e stiamo gia’ lavorando sui fondi europei, sulle politiche del lavoro, affinche’ questa ripresa si consolidi perche’ amiamo il Lazio e l’Italia”.

di Alessandro Melia – Giornalista professionista

27 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»