Campania

Terremoto nella notte tra Campania e Basilicata: magnitudo 3.8

ROMA – Un terremoto di magnitudo 3.8 è stato registrato nella notte, per la precisione alle 0.38, tra la Campania e la Basilicata. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la magnitudo è stata di 3.8 e l’epicentro è da localizzarsi l’epicentro è stato quattro chilometri a sudest da Padula, in provincia di Salerno. Padula dista 4 chiliometri da Montesano (Salerno) e 38 da Potenza.

La profondità dell’epicentro è di 11 chilometri. Il  sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione (molte persone sono scese in strada) ma al momento non si segnalano danni a persone o a cose.

27 ottobre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»