AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Atac, via libera al concordato; Guidonia, guerriglia tra residenti e nomadi; Carovana salute donne


MORTO DOPO TRAPIANTO, MEDICI SAN CAMILLO: CUORE ERA PERFETTO

“Tutto quello che si è detto è falso, il cuore del donatore era perfetto”. Così i medici dell’ospedale San Camillo di Roma si sono difesi oggi dopo la morte di un sessantenne avvenuta in seguito a un trapianto cardiaco. “Il paziente deceduto era diabetico, più volte ricoverato per scompenso cardiaco grave- ha spiegato il direttore della Cardiochirurgia e del Centro regionale trapianti di cuore dell’ospedale San Camillo di Roma, Francesco Musumeci- Le complicanze del trapianto, che purtroppo possono avvenire, non sono dovute al cuore trapiantato”.

ATAC, RAGGI: TRIBUNALE HA AMMESSO PROCEDURA CONCORDATO

Il Tribunale fallimentare ha ammesso Atac alla procedura di concordato preventivo in continuità. L’azienda municipalizzata dei trasporti, con i bilanci paralizzati da un passivo record di 1,38 miliardi di euro, avrà adesso sessanta giorni di tempo per presentare il suo piano in tribunale. “Oggi inizia la rinascita di Atac- ha commentato il sindaco di Roma, Virginia Raggi- Finalmente potremo portare a compimento quella rivoluzione nel trasporto pubblico che i romani attendono da decenni”.

GUERRIGLIA NOTTURNA A GUIDONIA TRA RESIDENTI E NOMADI

Scene di guerriglia urbana la notte scorsa a Guidonia, dove si è innescata una sassaiola tra gli abitanti del campo nomadi di via dell’Albuccione e decine di residenti della zona. A scatenare i tafferugli culminati con il lancio di pietre, una lite tra alcuni residenti e l’autista di un furgone che stava compiendo pericolose manovre a forte velocità. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

SANITA’, DAL 1 OTTOBRE ‘CAROVANA PREVENZIONE’ PER SALUTE DONNE

Prenderà il via il primo ottobre la ‘Carovana della prevenzione’, il nuovo progetto ideato dalla fondazione Policlinico Gemelli e dalla Komen Italia per offrire gratuitamente alle donne prestazioni cliniche contro i tumori. Due unità mobili percorerranno l’Italia per offrire consulenze specialistiche. Il direttore generale del Gemelli, Enrico Zampedri, durante la presentazione ha annunciato che il 31 ottobre si svolgerà una giornata speciale ad Ostia con il ministro della Salute Lorenzin.

27 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988