AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Se Palazzo Chigi diventa un set.. oggi Antonio Albanese e Paola Cortellesi in piazza Colonna


ROMA – Piazza Colonna set cinematografico per un giorno. Le riprese di “Come un gatto in tangenziale” con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, lambiscono palazzo Chigi. Attori e macchine da presa si spostano nello spazio antistante la sede del governo, tra il via vai di politici che camminano tra l’esecutivo e il Parlamento. Alle riprese a palazzo Chigi assiste una folla di curiosi, attratti dalla troupe e dai protagonisti.

Nel film l’autore di Cetto Laqualunque interpreta Giovanni, intellettuale impegnato fiducioso nell’integrazione sociale. Lavora come rappresentante di una società che ha rapporti con la politica. Cortellesi, invece, è Monica, dal carattere diametralmente opposto. La storia d’amore tra i figli li porta ad incontrarsi.

“Come un gatto in tangenziale” è diretto da Riccardo Milani. Tra gli sceneggiatori c’e’ anche Giulia Calenda, sorella del ministro dello sviluppo Carlo, figlia di Cristina Comencini e autrice tra le altre cose della sceneggiatura del film “Il più bel giorno della mia vita”, per la quale ha ricevuto il Nastro d’argento e il Globo d’oro. “Come un gatto in tangenziale” uscirà in sala il primo gennaio 2018.


27 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988