AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di domenica 27 settembre 2015

A cura di Monica Macchioni

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. Mi cancelli su facebook? E’ mobbing. Incredibile condanna in Australia

IL TEMPO,prima. MARCELLO VENEZIANI. Ma la destra’ rinascera’ o nella sua nuova vita dovra’ reincarnarsi nella felpa padana di Salvini? Un’area d’opinione esiste ed e’ ampia anche se soTterranea,si vergogna quasi di uscire allo scoperto:mai sui grandi temi, sulla sovranita’ e la tradizione, l’identita’nazionale e la tutela della famiglia c’e’ tutto un mondo che e’ politicamente rappresentato,non e’ visibile nei media e nelle cultura,vive nell’infame clandestinita’.

IL TEMPO,p2. Il ruggito di Berlusconi: il leader sono ancora io.

IL TEMPO,p3. 18 processi in 20anni. L’ossessione dei pm milanesi. Berlusconi condannato una volta sola.

IL TEMPO,p4. Quagliariello molla Alfano: “non moriro’ renziano’. E’ arrivata l’ora delle scelte”. Toti boccia Marchini e chiude ai fuoriusciti di Fi:sono morti

IL TEMPO,p5. Stacchio e Zancan delusi: abbandonato dallo Stato. Il benzinaio che ha sparato al rapinatore e il gioielliere; “chiesa e governo sono assenti e impegnati in altro”

IL TEMPO,p11. Al processo Cerroni spiazzato il Pm. Ex dirigente dell’area della Regione smantella la tesi dell’accusa. Smentita la deposizione in Aula del concorrente del re delle discariche. Procuratore. Ho chiesto al testimone se avesse paura di rispondere. Colpo di scena. Ascenzo ha difeso il suo ex superiore Fegatelli

IL TEMPO,p11. E ora rischiano il giudizio Marrazzo e il prefetto Sottile. Chiuso il filone sul termovalorizzatore di Albano e sill’impianto provvisorio a Monti dell’Ortaccio. Coinvolto anche Giovanni Hermanin ex presidente dell’Ama

IL TEMPO,p20. IMPRIMATUR Baldini & Castoldi p670 euro 18. Rita Monaldi e Francesco Sorti

IL TEMPO,p20. Moravia 25anni dopo. Per Elisabetta Sgarbi il suo erede e’ DE CARLO. Mori il 26 settembre 1990

L’Unita’.prima. Fuori Gioco. Tutto il calcio scandalo per scandalo dal Fifagate di Blatter e Platini alle nostre calciopoli. Un mondo rovinato da pallonari e truffatori. E’ giallo sulla vendita del Milan e Mr Bee

Qn,p10. Mestieranti usciti da Forza Italia. Riecco Berlusconi:niente primarie. Inutili se c’e’ un leader. E io lo sono

MATTINO,prima. Mattarella a Napoli: lo Stato e’ qui. Il Presidente visita il poliziotto ferito. Catturato il bandito che ha sparato. Il ministro Alfano convoca un vertice nazionale sulla sicurezza: la rabbia dell’anti racket e’ anche la mia

MATTINO,prima. Libia, la falsa morte del boss scafista. Da Tripoli accuse all’Italia. Roma smentisce. Lui appare: sono vivo

MATTINO,p9. Intervista a BOCCIA: lo stop alle tasse per chi assumera’ potra’ durare fino a 2020 grazie ai fondi Ue. Ho gia’ presentato la proposta di legge per incentivi strutturali. Gli sprechi. Troppi programmi europei a fine 2015 ci sono gia’ ritardi nella spesa

MATTINO,p11. Il Papa: nel futuro della Chiesa ruolo piu’ attivo di laici e donne

MATTINO,p13. Intervista a SCHIFANI: NCD compatta, poi subito modifiche all’Italicum. Il capogruppo al Senato: nessuna fusione con il Pd. Fi? Rispetto ma non ritorno. Tra Caldoro, Lettieri e Calabro’ il Partito campano avra’ solo l’imbarazzo della scelta. Sicilia. Restiamo all’opposizione. Crocetta sta governando malissimo: appoggeremo provvedimenti strutturali

MATTINO NAPOLI,prima. ORFINI: Bassolino candidato? Meglio una scelta innovativa.

Messaggero,p13. Il Paese non sa fare squadra. Migranti, insegnare l’italiano. L’appello di Mattarella: basta divisioni, serve una classe dirigente lungimirante. Il vento della globalizzazione soffia con forza, non saranno muri a fermarlo.

Messaggero,p13. Senato, Verdini e gli ex di Fi agitano la minoranza dem. Altola’ della sinistra ai movimenti dei Responsabili.

Messaggero,p14. CHICO FORTI, 16 anni in carcere: Francesco, aiutami tu. Condannato in Florida per omicidio, ma sono innocente

Messaggero,p17. Moro, caccia alla foto del mistero. Nello scatto di Via Fani individuata la presenza di un boss della ‘ndrangheta, in contatto con il generale Delfino. La commissione sulla morte del leader Dc avvia le ricerche. Le ultime tracce portano al fascicolo Pecorelli a Perugia. Un testimone: le immagini erano in Questura, cerchiate in rosso. Ma a Roma non si trovano

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Idee per non morire renziani. Il futuro del centrodestra. Berlusconi ha il dovere di lavorare alla sua successione. Non c’e’ ancora un altro leader riconosciuto? Formate un direttivo che rispolveri i programmi dei moderati e contrasti il ducetto di Firenze. Gli elettori (e il capo) arriveranno

Libero,p2. Intervista a GELMINI: il ticket Lega-Meloni vale solo il 15%. Si alle primarie, ma almeno tra 1anno.

Libero,p4. Il sindaco renziano indagato 4 volte non molla l’incarico. L’ultima accusa e’ di aver incassato tangenti dalla coop rossa che ha portato il metano a Ischia. Non sono condannato quindi non lascio. Dopo Dc, Fi e Margherita e’ passato con Bersani e ora e’ un fedelissimo del premier

Libero,p9. CARLO PANELLA. Meno voce ai grandi. L’onu che sogna Bergoglio e’ un incubo anarchico

Libero,p10. Marino mette nel mirino Esposito. Ma lui: tranquillo,non lascio

Libero,p14. Il ministro degli esteri di Hezbollah: l’emergenza profughi finisce se l’Occidente aiuta Assad

Libero Milano, prima. Il programma di Forza Italia per Milano. E il Leoncavallo diventa partito e fa una due giorni con la giunta per lanciare i candidati giusti della sinistra

Corsera,prima. ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA. Partiti e leader. L’ambigua ricerca delle elite

Corsera,prima. Il cardinale Scola: quanto poco pensiero sulla famiglia

Corsera,p11. Intervista a SERRACCHIANI: c’e’ un accordo nel Pd. Quelle regole sull’elezione sono efficaci, resteranno. E’ opportuno anche il voto di Fi ed ex M5S

Corsera,p13. Intervista a ZANETTI: le nostre liste alle amministrative. Poi va rivisto l’Italicum.

Corsera.p15. I mille giorni di Zar Putin. Partito il conto alla rovescia per i Mondiali di calcio 2018: stesso anno delle presidenziali

Corsera,p15. Scambio di spie tra Mosca e Tallinn

Corsera,p18. Francesco a Filadelfia. “Piu’ spazio nella Chiesa per i laici e le donne”

Il Fatto,prima. Stipendi Rai, la bugia del tetto: 650mila euro a Campo Dall’Orto. Top manager. Il limite per i dipendenti pubblici e’ 240mila. Maggioni a 366 mila. Piu’ gettone.

Il Fatto,p3. Scrivono i vertici di Tg1,tg2,tg3. BERLINGUER-ORFEO-MASI: “C’e’ anche il Papa, evento eccezionale. Siamo servizio pubblico. Servono per coprire il flusso informativo di RaiNews24, quello altrettanto ininterrotto dei Gr e le diciannove edizioni dei tg”

IL FATTO,p4. Intervista a PAUL GINSBORG. Carriere appese a Renzi. Percio’ stanno tutti zitti. Berlusconi era percepito come una minaccia, Renzi piace a sinistra: l’autonomia intellettuale spazzata via dal clientelismo

IL FATTO,p4. Intervista a ALESSANDRO DI BATTISTA. Mattarella, Verdini e pure B. Giocano in squadra con Matteo. Anche noi contro la stampa? Questo e’ un Paese strano: abbiamo dovuto alzare la voce e i toni per farci ascoltare. Dalle riforme all’immigrazione: non ci faremo logorare

IL FATTO,p8. Banca Popolare di Vicenza, e’ piu’ pericolosa la rabbia degli azionisti che l’inchiesta penale

IL FATTO,p14. Boss-scrittore tra Beccaria e Montesquieu. Il mio protagonista non diventa un pentito, ma grazie all’esperienza della detenzione ritrova i veri valori della vita. Fondo’ il primo club di Forza Italia e creo’ una societa’ con Renato Schifani

Repubblica,prima. Lista segreta di nomi in Svizzera, cosi e’ nata l’inchiesta su tv e Milan.

Repubblica,p2. Stato azionista, regole e finanza spericolata flop del modello Europa. Solo pochi anni fa il gruppo Volkswagen era stata al centro dello scandalo della scalata lanciata dalla Porsche

Repubblica,p6. Libia, il giallo del blitz: “il boss degli scafisti ucciso a Tripoli”. “Sono stati gli italiani”. Palazzo Chigi smentisce. Ma fonti delle milizie affermano: e’ ancora vivo

Repubblica,p11. Intervista a ANNA MARIA FURLAN: va approvata subito per aprire ai giovani. La richiesta viene dalle stesse aziende. Abbiamo il sistema piu’ rigido in Europa. Sbaglia il ministro sulla decontribuzione. Cosi sono ripartire le assunzioni

Repubblica,p12. Il premier: i Pd sia un partito popolare e di massa. Boschi contro Calderoli. Il ministro: al Senato Grasso trovi una soluzione contro gli emendamenti M5S all’attacco del premier. Quagliariello: l’NCD non muoia renziano

Repubblica,p13. La tela del ragno di Verdini: io sono un taxi che porta da Berlusconi a Matteo. Cosi al potere altri 10anni”. Aiuto il premier a costruire il partito della nazione. A Silvio dico: la politica e’ leadership, tu l’hai persa. Gioco di ricompense con le poltrone di sottogoverno. Sogno come leader del mio partito un giovane Rutelli o Casini. Del resto io sono amico di chi conta. E sfrutto questa fortuna. Non staro’ in prima fila. Troppo con Silvio per succedere a Silvio.

Repubblica,p15. Il Cavaliere apre a Salvini leader: “sara’ molto utile”. Il leader leghista: “prima dobbiamo cacciare Renzi”. Zaia: “io il candidato premier? Ora penso al Veneto”.

Repubblica,p15. LIANA MILELLA. Csm, guerra tra correnti per le nuove nomine. Il caso. In gioco i vertici della Cassazione di alcune procure importanti come quella di Milano e il Tribunale di Firenze.

Repubblica,p17. La famiglia e’ in pericolo, il manifesto per il sinodo dei cardinali conservatori. Da Ruini a Caffarra, 11 prelati di peso rispondono alle aperture di Bergoglio. “No alla comunione ai divorziati e alle nozze gay. Fermiamo questa fase di disfacimento”

Repubblica,p19. Diritti TV e Milan la procura a caccia dei conti segreti. Al setaccio i movimenti di denaro tra gli uomini chiave della fininvest: nessuna inchiesta, danni irreparabili al club

Sole24ore,p9. Berlusconi: Salvini utile ma io mi ricandidero’

Sole24ore,p21. Saipem avvia la macchina per rifinanziare il debito. L’Eni vuole ridimensionare il suo peso nella controllata e non e’ da escludere che l’iter si giochi in piu’ tappe. In pole Fsi e fondi sovrani

Sole24ore,p22. LUCA RICOLFI. Etica dei principi o della responsabilita’. Angela Merkel ha capito la vera alternativa. Le 3 conseguenze per l’Italia

Avvenire,p4. Paglia: oggi serve l’eroismo dell’amore

Manifesto,p13. Intervista a IVAN SCALFAROTTO: le unioni civili? Sel le ha usate per bloccare la riforma costituzionale

Stampa,prima. Delrio: arrivano controlli sulle auto vendute in Italia

Stampa,p7. No alla decapitazione dell’attivista. Il Salone del Libro esclude l’Arabia. Non sara’ piu’ il Paese ospite nel 2016. Fassino: inaccettabile.

Stampa,p9. Renzi offrira’ a Obama un patto a tre anti-Isis per il Mediterraneo. Domani al simmit Onu sul peacekeeping il premier presentera’ l’asse con Egitto e Israele

Stampa,p11. L’ultimo atto della fuga da Fi ora a lasciare sono i peones. Da inizio legislatura persi 40 senatori e piu’ di 30 deputati

27 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram