AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Nasoni chiusi? Decide il Campidoglio; a Roma cadono alberi per vento; torna Taste of Roma


Ecco i titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi:

GALLETTI: SU CHIUSURA ‘NASONI’ DECIDA IL CAMPIDOGLIO

“Chiudere i ‘nasoni’ per limitare il consumo d’acqua è una decisione che spetta al Comune di Roma, non a me”. Lo ha detto oggi il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, intervenendo sul tema della siccità che sta colpendo Roma e gran parte d’Italia. Nella capitale sono circa 2.500 le caratteristiche fontanelle che erogano l’1% dell’intera acqua immessa nella rete idrica della città. Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ieri aveva annunciato a breve delle novità.

CADONO ALBERI PER FORTE VENTO, PAURA A ROMA

Due tragedie sfiorate in poche ore a Roma a causa di alberi caduti per il forte vento. Il primo episodio di fronte all’Ambasciata americana, in via Veneto, dove un ramo di un platano è precipitato distruggendo un leggio del ristorante ‘Cadorin’ e scatenando la paura dei passanti. Il secondo episodio in viale XXI Aprile, dove un grosso albero si e’ sradicato dal terreno ed è crollato su una Fiat Cinquecento parcheggiata, danneggiandola parzialmente.

DA RADICALI LINEA BUS ‘R’ PER RACCOLTA FIRME REFERENDUM GARA TPL

Nove fermate in corrispondenza di grandi capolinea nei quattro quadranti di Roma: piazza San Giovanni di Dio, Cipro, piazza Mancini, Conca d’Oro, Porta Maggiore, piazza Malatesta, Colli Albani, San Paolo e stazione Trastevere. E’ il percorso del bus della “Linea R”, presentata oggi dai Radicali, che da domani attraversera’ la citta’ per rafforzare la raccolta firme sul referendum per la messa a gara del tpl della Capitale. La proposta dei Radicali è di affidare Atac con una gara trasparente a chi, pubblico o privato che sia, sappia farlo funzionare meglio.

A SETTEMBRE TORNA IL FESTIVAL DEGLI CHEF ALL’AUDITORIUM

Quindici ristoranti romani, con i rispettivi top chef, saranno i protagonisti della nuova edizione di Taste of Roma, che si svolgera’ nei giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica dal 21 al 24 settembre. Sessanta portate gourmet saranno preparate sul momento affinchè il pubblico possa divertirsi a comporre il proprio menu ideale acquistando i piatti a un costo variabile fra i 6 e i 10 euro. L’amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma, Jose’ Dosal, ha sottolineato che “Taste of Roma è una vera e propria festa dell’enogastronomia che permette di avvicinarsi agli chef stellati e conoscere qualcuno dei loro segreti”.

 

27 giugno 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988