Armenia, Padre Lombardi: "Viaggio del Papa non va visto come crociata" - DIRE.it

Vaticano

Armenia, Padre Lombardi: “Viaggio del Papa non va visto come crociata”

Padre-Federico-LombardiROMA  –  “Quello che importa e’ la verità delle intenzioni del Papa, che certamente non aveva intenzione di fare nessuna guerra di religione ma semplicemente di mettere le premesse su una base di riconoscimento delle sofferenze del passato perche’ invece in futuro queste sofferenze o mancanze di rispetto per la vita e per i diritti degli altri non avvengano mai piu’. Questa e’ l’intenzione del Papa e stiamo a questa sua intenzione”. Cosi’ padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana, ha risposto ieri in un’intervista alla Radio Vaticana, a bilancio del viaggio di Papa Francesco in Armenia, dopo le accuse del vicepremier turco Nurettin Canikli, che, a proposito del riferimento al “genocidio” armeno da parte del Pontefice ha detto che “e’ possibile vedere tutti i segni distintivi o il riflesso della mentalita’ delle crociate”. In precedenza Lombardi aveva spiegato che “il Papa non parla per la guerra ma per la pace”. Quindi, “sbaglia chi nelle parole del Papa vede uno spirito di crociata”. (www.agensir.it)

27 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»