Campania

De Magistris: “Io sindaco della città più bella del mondo”

de magistris_luigiNAPOLI – “E’ stata un’emozione incredibile fare il sindaco. Me ne accorgo sempre, in ogni momento della giornata. Quella di oggi è un’emozione complessa perché per la seconda volta in questa sala assumo la carica di sindaco della città più bella del mondo”. Così, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, durante la proclamazione a Castel Capuano.

“Ho solo un modo – afferma l’ex Pm – per ricambiare chi mi ha votato e chi no, chi si è astenuto e chi ha votato per altri. Per i prossimi cinque anni mi dedicherò alla città con dedizione assoluta per i napoletani tutti e in particolare per chi soffre, per chi ha speranze ma non vede ancora il cambiamento”. Il primo cittadino continua, spiegando che lavorerà agendo con “libertà e autonomia, onestà, coraggio e umiltà, riconoscendo gli errori quando sbaglio. Cercherò di onorare al massimo questa fascia tricolore“.

27 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»