Mondo

Spagna: popolari primo partito, niente sorpasso per Podemos

bandSpagnaROMA – “Ci aspettavamo un risultato diverso, e’ il momento di riflettere”: lo ha detto Pablo Iglesias, dirigente di Unidos podemos, dopo le elezioni legislative che hanno visto ieri l’affermazione dei conservatori Partido Popular (Pp) come prima forza politica. Secondo i dati, definitivi, il Pp ha conquistato 137 seggi, meno dei 176 necessari per governare senza bisogno di alleanze. Come seconda forza si e’ affermato il Partido socialista obrero espanol (Psoe), che potra’ contare su 85 deputati. Settantuno i seggi di Unidos podemos, alleanza di Podemos con la sinistra di Izquierda unida.

27 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»