Liguria

Migranti, sgombero entro 48 ore a Ventimiglia

migranti

GENOVA – “A seguito dell’ordinanza adottata nella giornata di ieri dal sindaco di Ventimiglia con la quale, per motivi igienico-sanitari e per la tutela dell’incolumità pubblica, è disposto, nel termine perentorio di 48 ore dalla notificazione, lo sgombero dei migranti presenti in accampamenti non autorizzati in diverse aree del territorio comunale, si rende noto che, qualora non venissero rispettate le prescrizioni sindacali, si darà corso con immediatezza al piano di allontanamento e trasferimento in apposite strutture dei migranti”. E’ quanto si legge in un comunicato della prefettura d’Imperia.

27 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»