A Genova sciopero e corteo degli addetti di Autostrade

sciopero autostrade-dacom

GENOVA – Prima un blocco del casello autostradale di Genova Ovest, poi un corteo per le vie della città verso la Prefettura. E’ la protesta dei lavoratori edili degli appalti di Autostrade che manifestano contro il nuovo codice degli appalti varato dal governo.

“La norma- spiega Fabio Marante della Fillea-Cgil Genova-Liguria- prevede di poter affidare in house lavori, servizi e forniture nella misura massima del 20% dei contratti: si tratta di una falsa liberalizzazione di mercato mascherata dalla necessità di garantire la concorrenza ma che a tutti gli effetti raggiunge l’unico obiettivo di precarizzare i rapporti di lavoro e di abbassare il livello di qualificazione del settore”. Alla manifestazione partecipano anche delegazioni di lavoratori di Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna.

di Simone D’Ambrosio, giornalista

27 Aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»