AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Viaggio del Ricordo: studenti a sacrario di Redipuglia

REDIPUGLIA, (Gorizia) – Inizia con la visita al sacrario di Redipuglia (Go), in Friuli Venezia Giulia, il viaggio del Ricordo degli studenti delle scuole romane, nei luoghi dell’esodo giuliano dalmata e delle foibe. L’assessore alla Scuola con delega alla Memoria di Roma Capitale, Paolo Masini, ha deposto una corona nel più grande sacrario militare d’Italia, costruito nel 1938 e dedicato alla memoria degli oltre 100mila soldati italiani caduti durante la prima guerra mondiale, di cui 60mila ignoti.

foto_foibeCon Masini, oltre ai 144 ragazzi provenienti da 29 istituti superiori di Roma – accompagnati dai docenti – anche il consigliere capitolino capogruppo di Fi-An, Fabrizio Ghera, l’assessore alla Cultura e alle Politiche della Memoria, del Municipio IX (dove si trova il quartiere Giuliano-Dalmata), Laura Crivellaro e Donatella Schürzel, presidente dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.

“Questo è un luogo importante, imponente che ci parla del dramma che ha vissuto il fronte orientale durante la Grande Guerra- ha detto Masini rivolgendosi agli studenti- Un monumento che ti dà idea di quello che ha rappresentato il dramma di quella guerra maledetta. Delle 100mila vittime, 60mila erano ignote, ma non lo erano per i loro familiari, i loro cari e le loro mogli. Molte di queste perso e che hanno perso la vita avevano la vostra età. Anche per questo abbiamo deciso di iniziare la 3 giorni di viaggio del Ricordo proprio da qui”.

La giornata è quindi proseguita con la visita al cimitero militare austro-ungarico che raccoglie le salme di 14mila 500 soldati austriaci/ungheresi caduti durante la guerra, provenienti dai vari cimiteri di guerra dimessi e con un’altra deposizione di una corona da parte dell’assessore Masini.

27 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988