Roma, oggi al via la ‘lotta’ dei Vigili contro degrado e abusivi in centro: 20 identificati

ROMA – Oltre 20 persone accompagnate negli uffici comunali per l’identificazione, più di 45 pattuglie dei vari gruppi e reparti dalla Polizia di Roma Capitale impegnate. Sono questi i numeri provvisori della prima giornata dell’operazione volta al contrasto di fenomeni di degrado, abusivismo commerciale e violazione del codice della strada voluta dal Campidoglio e dalla Polizia locale diretta da Antonio Di Maggio.

Obiettivo, non solo il contrasto ma anche la prevenzione dei reati.

L’operazione, che durerà diverse settimane, vedrà impegnate decine di uomini del Gruppo sicurezza sociale e urbana, del Git e dei vari Comandi delle zone interessate.

Il via libera è arrivato questa mattina con i primi controlli nelle zone del Tridente, Piazza Vittorio e San Pietro.

Controlli a tappeto che si allargheranno anche in altre zone della città, con particolare riguardo a quelle aree maggiormente sensibili a fenomeni di abusivismo commerciale e degrado.

Il blitz è scattato alle 9.30 con le prime pattuglie partite dal Comando generale della Polizia locale in via della Consolazione.

Nel mirino, venditori ambulanti irregolari nella zona del Tridente. I controlli sono scattati in contemporanea anche a Piazza Vittorio, dove gli agenti hanno setacciato il parco al centro della piazza e le aree del colonnato. Circa dieci le persone di varia nazionalità trovate a bivaccare o a dormire in terra, che sono state identificate e in mancanza di documenti, accompagnate negli uffici della Polizia locale. Numeri che si sono ripetuti nel pomeriggio e che saranno definitivi solo nei prossimi giorni. L’attività contempla anche l’utilizzo dello ‘Street control‘ per la verifica del rispetto del codice della strada nelle aree interessate.

“L’operazione e’ stata disposta dall’Amministrazione comunale che vuole incrementare l’attivita’ di controllo dell’area del Centro storico, soprattutto per gli aspetti del degrado urbano. Ci muoveremo in tutta l’aria del Tridente, nella zona di piazza Vittorio e nelle zone di San Pietro. L’operazione andra’ avanti tutti giorni, mattina e pomeriggio“, ha spiegato il comandante generale, Antonio Di Maggio.

I controlli saranno interrotti in occasione delle celebrazioni per la Santa Pasqua, per un migliore dispiegamento di forze in occasione della forte affluenza di turisti in città e della celebrazione della Via Crucis, ma riprenderanno regolarmente nella giornata di martedì 3 aprile. “Stiamo facendo questa operazione per garantire la legalità, soprattutto sul lato del commercio abusivo”, ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale, Adriano Meloni, che ha assistito ai controlli in piazza Vittorio.

Meloni ha spiegato: “Siamo impegnati in questa lotta per il decoro sia sul lato degli ambulanti abusivi, sia sul controllo del regolamento dei negozi e della qualità dei prodotti. Regolamento che vedremo in Aula la settimana prossima, e che mi auguro sara’ votato, sulla Tutela del commercio della Citta’ storica”.

LEGGI ANCHE:

Roma, nel centro storico maxi blitz dei vigili contro gli abusivi

27 Mar 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»