Kill Bill 2, il 27 marzo la sposa sanguinaria arriva su Spike

ROMA – Su Spike (canale 49 del DTT e sul 26 di Tivùsat), il canale a target maschile di Viacom International Media Networks Italia, la Sposa Sanguinaria più famosa e amata del grande schermo continua la sua vendetta.

Oggi, martedì 27 marzo, alle 21.15, infatti, andrà in onda il secondo capitolo della saga di “Kill Bill”, “Kill Bill Vol. 2”, pellicola cult del 2003, scritta e diretta da Quentin Tarantino e interpretata da Uma Thurman, David Carradine, Michael Madsen e Daryl Hannah. La Sposa è tornata ed è ancora in cerca di vendetta. Sempre più determinata nel raggiungere il suo obiettivo, riuscirà a sbarazzarsi degli ultimi sopravvissuti tra gli appartenenti alla squadra di assassini che le sconvolsero la vita anni prima. Le rimarrà quindi un unico obiettivo: scovare l’ultimo colpevole ancora in vita, Bill in persona.

Inizialmente il progetto di “Kill Bill” fu realizzato come un film unico, ma secondo la Miramax il film era troppo lungo e chiese al regista di tagliare alcune scene. Tarantino si rifiutò e propose alla produzione di dividere il film in due parti, che uscirono nelle sale a pochi mesi di distanza l’una dall’altra.

In seguito Tarantino ha rivelato che avrebbe voluto realizzare un terzo episodio di “Kill Bill” e addirittura un rilancio del film nelle sale in versione unica e non tagliata in due parti, ma finora nessun progetto è stato concretizzato.

27 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»