AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Rimozioni in via Veneto, sequestrata struttura commerciale abusiva

via venetoQuesta mattina intervento del Municipio I di Roma e degli agenti del comando generale e del gruppo I Trevi in via Veneto per la rimozione dell’occupazione abusiva del Caffè Strega. “Una situazione di illegalità che va avanti da diversi anni- dichiara la minisindaco Sabrina Alfonsi- con una struttura priva di qualsiasi autorizzazione realizzata in corrispondenza di una fermata degli autobus. Tra l’altro il gestore ha accumulato nel tempo alcune migliaia di euro di debito con l’amministrazione per sanzioni non pagate. La società proprietaria ha presentato delle richieste per sanare la situazione, che non è stato possibile accogliere; avrebbero dovuto rimuovere spontaneamente l’abuso ma non l’hanno fatto, per cui oggi arriviamo alla rimozione d’ufficio. Non è un blitz, ma una operazione pianificata nell’ambito del programma di interventi per il controllo del territorio che abbiamo avviato in collaborazione con il comando generale della Polizia locale e che continueremo ad attuare nelle prossime settimane”.

L’operazione ha comportato la rimozione di 37 fioriere, 6 poltrone in ferro, 1 tavolino di cristallo, 50 tavolini, 2 porta listini, 4 lanterne, 4 stufe alogene, 2 casse acustiche, 11 faretti, 5 serie di luminarie natalizie, 3 archi metallici e tutta la struttura portante con tendaggi annessi. Presente alle operazioni, oltre alla Alfonsi, il comandante dei Vigili urbani di Roma, Raffaele Clemente.

27 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988