AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE mondo

Statue coperte, Ismail Serageldin: “Ognuno dovrebbe apprezzare l’arte”

Ismail SerageldinROMA – “Io sono un grandissimo ammiratore dei beni archeologici e artistici che si trovano a Roma come in ogni altro museo del mondo, e ritengo che ognuno li dovrebbe apprezzare“. A dichiarare queste parole alla Dire e’ il direttore della Biblioteca di Alessandria d’Egitto Ismail Serageldin, a proposito della polemica scoppiata ieri dopo che alcune statue ‘nude’ di epoca romana dei musei Capitolini sono state coperte “in segno di rispetto” per la visita del presidente iraniano Rouhani in Campidoglio alla presenza del premier Matteo Renzi. Il commento e’ arrivato a margine del simposio internazionale ‘Addressing/Challenging radicalisation and extremism with interfaith dialogue for peace: what works?’ di stamani a Palazzo Giustiniani, a Roma.

27 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988