Il cordoglio di Papa Francesco per l'aereo russo caduto e per il coro dell'Armata Rossa - DIRE.it

Vaticano

Il cordoglio di Papa Francesco per l’aereo russo caduto e per il coro dell’Armata Rossa

ROMA  -“Esprimo vive condoglianze per la triste notizia dell’aereo russo precipitato nel Mar Nero. Il Signore conforti il caro popolo russo, e consoli i familiari delle vittime, dei passeggeri, dell’equipaggio, e dell’eccellente coro e orchestra dell’Armata Rossa. La vergine Maria sostenga gli sforzi di quanti sono impegnati nelle ricerche”. Papa Francesco, durante l’Angelus, ha così ricordato la tragedia dell’aereo russo precipitato nel Mar Nero e l’Alexandrov Ensemble, il coro dell’esercito russo che era a bordo del Tupolev 154.

Nel 2004, ha poi ricordato il Pontefice, “il coro si esibì in Vaticano per il ventiseiesimo anniversario del Pontificato di San Giovanni Paolo II”.

26 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»