Addio a George Michael, la pop star muore a 53 anni - DIRE.it

Addio a George Michael, la pop star muore a 53 anni

ROMA  – Se ne è andato a 53 anni George Michael. La star del pop è morta d’infarto nella sua casa in Inghilterra, il giorno di Natale.

DAGLI WHAM A POP STAR PLANETARIA

La stella di George Michael inizia a brillare negli anni Ottanta. Nell’Inghilterra conquistata dal post punk, dalla musica dark e dall’elettronica, lui e i suoi Wham avevano percorso la strada del pop melodico riscuotendo un enorme successo soprattutto grazie a due brani entrati ormai nella tradizione della musica d’atmosfera: “Careless Whisper” e “Last Christmas“.

Dopo il successo, il cambiamento. George Michael lascia gli Wham e decide di intraprendere la carriera solista. Il debutto viene benedetto da Aretha Franklin, con cui duetta nel 1986. Da lì in poi la sua ascesa è inarrestabile. Diventa una pop star planetaria, spregiudicata, amatissima. Celebri le esibizioni allo stadio di Wembley con Elton John e il tributo per Freddy Mercury, quando canta “Somebody to love”. Tra i suoi album di maggior successo ‘Older‘, nel 1996, e  ‘Songs from the last century’, nel 1999.

Star alla ribalta, George Michael venne arrestato tre volte. L’episodio più eclatante fu nel 1998, quando un poliziotto lo sorprese in un bagno pubblico di Los Angelese a commettere atti osceni. In seguito all’arresto, George Michael ammise pubblicamente di essere omosessuale. Gli altri guai giudiziari furono per alcol e droga.

Numerosi i premi e i riconoscimenti ricevuti nei suoi trent’anni di carriera.

 

26 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»