In prima assoluta la 'meraviglia' del Balletto nazionale della Georgia - DIRE.it

San Marino

In prima assoluta la ‘meraviglia’ del Balletto nazionale della Georgia

SAN MARINO – A San Marino sarà una prima assoluta. Il Balletto Nazionale della Georgia “Sukhishvili”, massima rappresentanza della cultura georgiana, si esibirà per la prima volta in Repubblica il 23 dicembre prossimo.

Al Teatro Nuovo di Dogana verrà messo in scena un nutrito programma di danze folkloristiche caucasiche sotto la direzione artistica, la coreografia e i costumi di Iliko e Nino Sukhishvili. Le musiche, di autori anonimi del X e XIII secolo, saranno eseguite dal vivo dall’Orchestra del Balletto Nazionale della Georgia.

La compagnia rappresenta uno dei più famosi e ammalianti complessi coreografici, definito “l’ottava meraviglia del mondo”. I danzatori georgiani si sono esibiti a livello internazionale, sorprendendo il pubblico con la loro arte, che racconta la storia e le radici del popolo della Georgia. Attraverso danze acrobatiche e originali coreografie, la compagnia mette in scena un repertorio antichissimo di danze liriche e bellicose.

Balletto Georgia

Balletto Georgia

Dall’anno della sua fondazione, il 1945, il Balletto si arricchisce di generazione in generazione e ancora oggi riesce ad incantare e stupire, risultando splendidamente appagante nel ritmo, nell’armonia e nella varietà delle immagini. Tre gli aspetti dominanti dello spettacolo: la prima componente, austera e guerresca, è quella degli uomini dal gesto fiero, abili manipolatori di spade e pugnali; la seconda è quella delle dame dalle bellissime vesti, che scivolano sul palcoscenico con estrema eleganza e dolcezza; la terza è quella paesana, dei mattacchioni e degli acrobati.  

Lo spettacolo è suddiviso in due parti: la prima delinea la storia del popolo georgiano, le danze di Palazzo con i corteggiamenti e le nozze; si passa poi al folklore cittadino di Tbilisi, alle danze degli artigiani e dei venditori ambulanti.

La serata, che si inserisce nel cartellone della stagione teatrale 2015/2016, è realizzata con la collaborazione del Consolato di San Marino in Georgia e gode del Patrocinio delle Segreterie di Stato Affari Esteri e Istruzione e Cultura.

26 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»