Minori. Faraone: “La scuola è fondamentale contro i pericoli del web”

ROMA – “La scuola ha un ruolo indispensabile contro i pericoli del web. Riuscire a costruire un contesto positivo rispetto a fenomeni come il cyber bullismo è un compito verso il quale la scuola non può sottrarsi e che deve essere svolto con i genitori e gli insegnanti. Bisogna costruire nei ragazzi la consapevolezza che questa è una società inclusiva e che punta sull’integrazione. Purtroppo in tal senso a volte capita di leggere sui giornali che esempi negativi in tal senso arrivano proprio dai genitori”. Lo ha detto il sottosegretario al Miur, Davide Faraone a margine dell’evento di presentazione della campagna del Corecom, ‘Media education’, all’istituto comprensivo Regina Margherita di Roma. “La Buona Scuola- ha concluso Faraone- ci consente di mettere in campo azioni sia economiche che di risorse umane per contrastare questo fenomeno”.

26 Ott 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»