Manovra, Di Maio: “Senza reddito di cittadinanza, M5s non la vota”

ROMA – Una nota al Def “non coraggiosa” e senza reddito di cittadinanza, pensione di cittadinanza, quota 100-Fornero, risarcimento dei truffati dalle banche non avrà i voti del M5S. Così, a quanto si apprende, il vicepremier Luigi Di Maio alla riunione con i ministri M5S.

REDDITO CITTADINANZA. DI MAIO: “VERRA’ EROGATO A MARZO 2019”

“Da meta’ marzo 2019 saranno avviati i centri per l’impiego e “verra’ erogato il reddito di cittadinanza”. Lo annuncia il vicepresidente del Consiglio Luigi di Maio, ospite di Porta a porta.

DI MAIO: “AD APRILE 2019 LEGGE PER RIDURRE PARLAMENTARI”

“Ad aprile-maggio” il governo farà una legge costituzionale per ridurre il numero dei parlamentari”.

DI MAIO: “AEREO DI RENZI ERA UN ‘PACCO’, DIFFICILE VENDERLO”

“Quell’aereo era un pacco. Ora che lo stiamo dismettendo dobbiamo vedere che fine fa perche’ e’ fuori mercato”. Cosi’ il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, a proposito dell’aereo acquistato dal governo Renzi.

DI MAIO: “ENTRO L’ANNO TAGLIO DELLE PENSIONI D’ORO”

“La proposta del taglio delle pensioni d’oro la facciamo partire ma se si rallenta la mettiamo nella legge di bilancio. Entro l’anno si tagliano”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio, ospite di Porta a porta.

LANCIANO, DI MAIO: “PRENDERLI E POI PENE ESEMPLARI”

“Lo Stato li deve prendere e dar loro delle pene esemplari”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio, a proposito dei sequestratori di Lanciano.

GENOVA, DI MAIO: “PRESTO COMMISSARIO, SERVONO ESPERIENZA E PREPARAZIONE”

“Ci sarà un commissario con poteri speciali e individuerà l’azienda che deve ricostruire il ponte. Il nostro obiettivo è nominare subito una persona incorruttibile, che ha avuto esperienze in questo settore e deve essere una persona tecnicamente preparata”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio, ospite di Porta a porta. “Un commissario con pieni poteri- aggiunge- che potrà ricostruire subito”.

CENTRODESTRA, DI MAIO: “ALLA LEGA FA BENE STARE LONTANO DA BERLUSCONI”

“Questo governo non ha fatto male ai Cinque stelle, ha fatto male a Pd e Forza Italia che oggi, insieme, non fanno il 10% e sono stati svuotati dalla Lega. Alla Lega credo faccia bene stare lontano da Berlusconi“.

DL SALVINI, DI MAIO: “BASTA FERRARI, COOP RENDICONTERANNO TUTTO”

“E’ un decreto di buon senso, noi in Parlamento lo miglioreremo e presenteremo un emendamento che dice che d’ora in poi le cooperative, gli alberghi, le società che fanno accoglienza di migranti devono rendicontare fino all’ultimo centesimo e vedrete come recupereremo un sacco di soldi. Ci sono cooperative che hanno ristrutturato case e comprato Ferrari...”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio, ospite di Porta a porta.

DI MAIO: “VIA 140 LEGGI INUTILI, ISTITUIREMO CODICE UNICO”

“Ho pronta una proposta da approvare entro l’anno, eliminare le leggi inutili. Per le imprese elimineremo 140 leggi e istituiremo il codice del lavoro. Ci sara’ un codice unico con norme uniche, elimineremo anche i dpr. Stiamo lavorando inoltre a questo progetto per l’innovazione per le autostrade digitali”.

DI MAIO: “IN LEGGE DI BILANCIO METTEREMO FINE A DISTORSIONI JOBS ACT”

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio ha ribadito durante l’incontro con i sindacati l’intenzione del governo di non lasciare senza tutele i lavoratori in cassa integrazione. “Il Governo assicurerà la copertura della cassa integrazione per i lavoratori che oggi restano scoperti da ammortizzatori. Una misura che risponde ad un’emergenza generata dal job acts nell’attesa di una riorganizzazione generale delle misure di sostegno al reddito che sarà realizzato in legge di bilancio”. “In legge di bilancio- ha concluso il Ministro- metteremo fine alle distorsioni che il job acts ha generato in questi anni.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

26 settembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»