Lazio

Roma, Giachetti: “M5s peggio di chi c’era prima”

roma_campidoglio

ROMA – “Il Movimento Cinque Stelle e’ alla guida di Roma da tre mesi e mezzo ma non ha fatto nulla. Ha solo ‘incartato’ ulteriormente la citta’ e umiliato il personale esistente: (gli esponenti M5S, ndr) si sono scannati cambiando tre capi di gabinetto e tre assessori. La citta’ e’ paralizzata, perche’ la macchina amministrativa e’ paralizzata. Si sono dimostrati uguali e peggiori degli altri”. Cosi’ Roberto Giachetti, candidato sindaco a Roma per il Pd (e sconfitto al ballottaggio da Virginia Raggi), ospite ad Agora’ questa mattina su RaiTre.

26 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»