Arrestato in Brasile il boss della Camorra Pasquale Scotti

pasquale scotti“Dopo quasi 31 anni di latitanza è stato individuato e arrestato dalla polizia di Stato e dalla polizia federale brasiliana, Pasquale Scotti, camorrista di spicco di fine anni 80, destinatario di diversi ordini di carcerazione”. Lo riferisce una nota della Polizia.

“Le indagini della squadra mobile di Napoli, dello Sco (servizio centrale operativo) e dello Scip – servizio cooperazione internazionale di polizia della Criminalpol hanno posto fine alla latitanza di Scotti, soprannominato ‘Pasqualino ‘o collier'” .

I dettagli della individuazione e dell’arresto di Scotti nella citta di Recife, verranno illustrati durante la conferenza stampa prevista per le ore 16 (orario italiano – 11,00 orario locale) presso gli uffici della polizia federale carioca a Brasilia, a cui parteciperà anche il direttore dello Scip Gennaro Capoluongo, e l’esperto per la sicurezza italiano distaccato in Brasile, Roberto Donati, che ha collaborato fattivamente alle attivita’ di indagine.

26 Maggio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»